Il partigiano Johnny

Regia di Guido Chiesa

Con Stefano Dionisi, Fabrizio Gifuni, Andrea Prodan, Chiara Muti, Claudio Amendola Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Dopo l'8 settembre Johnny, studente di letteratura inglese, torna ad Alba. Siccome è un disertore è costretto a nascondersi in una villetta nei dintorni della città. Johnny è convinto della necessità di dover combattere il fascismo, solo non sa in che modo e, soprattutto con chi. La sua formazione anglofila non gli permette di unirsi alle nascenti bande comuniste. Johnny parte da solo per le colline delle Langhe e si unisce al primo gruppo che incontra. In poco tempo Johnny impara che la vita del partigiano non è poi così romantica...

Note

La Resistenza è un luogo della memoria e del conflitto politico italiano che suggerisce una presa di posizione: elogio, negazione, demisificazione? La guerra è un soggetto troppo forte e sedimentato e gli effetti speciali, la tecnologia lo hanno trasformato in un genere ricco e asettico. Il regista che ha aperto con "Il caso Martello" la sua istruttoria romanzesca su quegli anni della Storia italiana e lo ha fatto usando l'ancora del presente, questa volta, portando sullo schermo il libro di Beppe Fenoglio, si cala nel flusso di quelle stagioni, di quegli entusiasmi, di quelle contraddizioni e vuole sottrarsi alla leggenda, fare un film che corra veloce come i pensieri del protagonista e come le gambe dei suoi compagni quando vogliono sfuggire alla morte. Un film coraggioso e importante, nonostante i difetti e alcune cadute.

Commenti (3) vedi tutti

  • Se dici serio dici noioso, ma la serietà è anche una virtù. E poi questa guerra di scaramucce e fughe, queste morti tanto piu vere quanto più spoglie non le abbiamo mica viste spesso al cinema.

    commento di michel
  • Un film poco coraggioso, che non sa osare, estremamente prolisso e noioso proprio per il fatto che sembra non voler raccontare nulla: la psicologia del protagonista non è analizzata nel profondo. Troppo superficiale.

    commento di valien88
  • ENNESIMO BEL FILM ITALIANO PASSATO INOSSERVATO E DEGNO DI UNA RIVALUTAZIONE DA PARTE DEL PUBBLICO.BRAVO DIONISI E DAVVERO INTENSO IL RITTRATTO DEI POVERI PARTIGINAI MORTI PER LA NOSTRA LIBERTA'.COMMOVENTE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Non è facile trarre un film da un romanzo come questo, non finito e con scelte molto diverse già nel libro, comunque il regista ha scelto una linea ben precisa e variegata, restando lontano dal genere spettacolare che naturalmente lo avrebbe portato fuori strada. Certo storicamente siamo un po' distanti dal tema preso in considerazione, a proprio per questo l'operazione… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Terzo film di fiction girato da Guido Chiesa, questo Partigiano Johnny riprende il romanzo di Beppe Fenoglio (uscito postumo nel 1968) e, merito suo principale, lo fa con grande aderenza e rispetto verso il testo originale; quella di Johnny è la resistenza vista dagli occhi di un uomo troppo sinceramente attaccato alla sua vita ed al suo Paese per poter aderire ciecamente ad uno… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

vjarkiv di vjarkiv
4 stelle

Di questo film rimane: la fatica che i partigiani, di qualsiasi colore, dovettero affrontare, specie in condizioni meteorologiche proibitive; la disorganizzazione congenita di bande male addestrate ma piene di entusiasmo; la critica più o meno velata nei confronti dei "capi" non sempre all'altezza del compito. Per il resto il film, specie nella recitazione, non si discosta dalla fiction… leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019
2016
2016
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 marzo 2016 su Iris
Trasmesso il 25 marzo 2016 su Iris
Trasmesso il 24 marzo 2016 su Iris
Trasmesso il 12 marzo 2016 su Iris
2015
2015
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 aprile 2015 su Iris
2014
2014

Il 25 Aprile del 2014.

maurri 63 di maurri 63

La Liberazione.   Un modo per sentirsi liberi. Una maniera per liberarsi dai propri guai. Uno sforzo d'evacuazione.   Ci crediate o meno, sono alcune tra le risposte date da studenti tra i 17 e i 26…

leggi tutto
2013
2013
2012
2012

Recensione

vjarkiv di vjarkiv
4 stelle

Di questo film rimane: la fatica che i partigiani, di qualsiasi colore, dovettero affrontare, specie in condizioni meteorologiche proibitive; la disorganizzazione congenita di bande male addestrate ma piene di entusiasmo; la critica più o meno velata nei confronti dei "capi" non sempre all'altezza del compito. Per il resto il film, specie nella recitazione, non si discosta dalla fiction…

leggi tutto
Trasmesso il 9 novembre 2012 su Iris
Trasmesso il 25 aprile 2012 su Iris
2011
2011

I partigiani al cinema.

panflo di panflo

E' numerosa la filmografia europea sulla lotta partigiana antinazista e antifascista ; la storia ci insegna che senza quel pugno di uomini, quanti erano agli inizi (ma dopo la liberazione divennero 300.000.....), gli…

leggi tutto
Trasmesso il 25 aprile 2011 su Iris
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Terzo film di fiction girato da Guido Chiesa, questo Partigiano Johnny riprende il romanzo di Beppe Fenoglio (uscito postumo nel 1968) e, merito suo principale, lo fa con grande aderenza e rispetto verso il testo originale; quella di Johnny è la resistenza vista dagli occhi di un uomo troppo sinceramente attaccato alla sua vita ed al suo Paese per poter aderire ciecamente ad uno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

BELLACIAO VS GIOVINEZZA

panflo di panflo

Prima di cantare Bella Ciao il leader dei "Modena City Ramblers" annuncia : "nelle osterie emiliane Bella ciao si canta in piedi " ; e allora il pubblico "spontaneamente"  si alza in piedi ; le squadracce delle…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito