Espandi menu
cerca
Ma nuit

Regia di Antoinette Boulat vedi scheda film

Recensioni

L'autore

EightAndHalf

EightAndHalf

Iscritto dal 4 settembre 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 221
  • Post 54
  • Recensioni 921
  • Playlist 35
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Ma nuit

di EightAndHalf
6 stelle

Piccolo tenerissimo film su una ragazza che si sente sola. Il respiro può ricordare in parte Richard Linklater, in parte Damien Manivel, in realtà viaggia su territori umili ma tutti suoi, con una ricerca visiva che non rinuncia a scelte entusiastiche pur essendo misurate e mai inopportune, con delle combinazioni audio/video di grande effetto - e quel lieve senso di paranoia che sembra combattere con lo spettro degli attentati terroristici di poco tempo fa in Francia. 

Quando Marion, dopo una furiosa litigata con la madre e una festa, si ritrova a vagare per la città di notte, dà inizio a una piccola odissea coming-of-age che classicamente con un incontro riesce forse a cambiarle la vita. Nessun madelettismo giovanilista, solo l’universo piccolo di una persona che si sente piccola e incompresa, e che sembra alla fine scoprire niente meno che la possibilità di immaginare e di mettere più a fuoco il mondo intero.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati