Espandi menu
cerca

Trama

Nel 1959 l'Italia è un Paese dove non è possibile divorziare, l’aborto è un reato, il servizio militare un obbligo. Meno di vent'anni dopo, divorzio, aborto, obiezione di coscienza sono diventati diritti irrinunciabili che nessun partito oserebbe mettere in discussione. Dietro questa rivoluzione c'è un uomo che, quando inizia tutto questo, non è un deputato, non ha spazi televisivi pronti a dargli voce o un grande partito che lo protegga. Eppure, Marco Pannella riesce a scuotere l'Italia e a vincere la battaglia referendaria del divorzio perché è mosso dalla convinzione, semplice e rivoluzionaria, che la politica debba occuparsi della vita delle persone e della loro felicità. E per farsi ascoltare, inventa un nuovo linguaggio della politica fatto di digiuni, arresti, provocazioni. 

Commenti (2) vedi tutti

  • La storia del partito radicale attraverso una biografia raffazzonata di Marco Pannella. Tipica deludente produzione di mamma RAI.

    leggi la recensione completa di hupp2000
  • Film Biografico gradevole da guardare nonostante altre vedute personali ... ! voto.7.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Cosa ci si poteva aspettare da un prodotto televisivo trasmesso in prima serata da RAI 3, ma inizialmente destinato alla prima rete dell’azienda? Non un granché per i miei gusti, ma non potevo certo esimermi dal visionarlo, essendo stato io stesso un esponente del partito radicale negli anni ’70, per poi orientarmi politicamente in tutt’altra direzione. Puntualmente,… leggi tutto

2 recensioni negative

2022
2022

Recensione

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Cosa ci si poteva aspettare da un prodotto televisivo trasmesso in prima serata da RAI 3, ma inizialmente destinato alla prima rete dell’azienda? Non un granché per i miei gusti, ma non potevo certo esimermi dal visionarlo, essendo stato io stesso un esponente del partito radicale negli anni ’70, per poi orientarmi politicamente in tutt’altra direzione. Puntualmente,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Avrebbe meritato ben altro un gigante della politica italiana come Giacinto (Marco) Pannella, vero motore di epocali cambi di pagina del costume nostrano grazie alle leggi sul divorzio e sull’aborto che nessun referendum abrogativo riuscì ad affossare. E invece la sua parabola politica, nelle mani di Mimmo Calopresti (trittico d’esordio fulminante, poi una serie ininterrotta…

leggi tutto
locandina
Foto
2021
2021
Andrea Bosca
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito