Dancer in the Dark

play

Regia di Lars von Trier

Con Björk, Catherine Deneuve, Peter Stormare, David Morse Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Selma, una giovane cecoslovacca emigrata in America e con la passione del musical, fa l'operaia alla catena di montaggio, vive in uno squallido sobborgo di motorhomes, sta diventando cieca e mette via ogni centesimo per far operare il suo bambino e salvarlo dalla cecità che gli ha trasmesso geneticamente mettendolo al mondo. Infagottata in vestitini da quattro soldi, con le lenti spesse e lo sguardo sperso di chi non vede quasi più Selma si arrabatta e si vede costretta all'omicidio quando qualcuno le ruba tutti i suoi risparmi.

Note

Ogni rumore, o concatenazione di rumori, lo stridio di una macchina, le voci e le "entrate" che si accavallano in un processo, il battito di un treno sulle rotaie o quello sordo e terrorizzato di un cuore, tutto serve a Selma per creare davanti a ai suoi e ai nostri occhi il sogno di una vita cinematografica, da "Tutti insieme appassionatamente" (che fa da "guida"al film), a "Sette spose per sette fratelli", dal modernismo alla Bob Fosse al vitalismo del musical sovietico anni '50, all'omaggio vivente a Jacques Demy e alle sue "demoiselles" che è Catherine Deneuve, operaia tenerissima, dalla faccia pulita, quasi ringiovanita. Nel film (anche il titolo è una citazione minnelliana), ci sono un dolore e un amore enormi, intrecciati appassionatamente nella più impossibile, ma per alcuni anche la più quotidiana delle finzioni: sognare la perfezione del cinema per resistere all'orrore della vita.

Commenti (18) vedi tutti

  • Taglio documentaristico, fotografia sgranata, macchina a mano e jump cut forniscono alla pellicola un crudele magnetismo al dramma spesso insostenibile. Lars centra il bersaglio: film meraviglioso.

    commento di Imparandosulcinema
  • Von Trier raggiunge con “Dancer in the Dark” l'apice della sua omnipresente creatività (distruttiva). Un film amaro e bellissimo che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Forse la miglior performance di Lars von Trier

    commento di negro
  • Esagerato, troppo volutamente tragico. Qui Von Trier si perde.

    commento di sillaba
  • L'unico film di Lars Von Trier che mi sia piaciuto tanto. Una storia drammatica, pesante, commovente e straziante. Ogni tanto vengono inseriti numeri musicali con belle coreografie. Guardatelo e ne rimarrete stupiti

    commento di XANDER
  • "Dancer in The Dark" è un film che ti colpisce al cuore,ti commuove,ti traumatizza, ti sconvolge.Lars von Trier fa un ottimo lavoro,e ancora di più lo fa Björk che è immensa.CAPOLAVORO.

    commento di SaintlySinner
  • Questo modo di fare cinema o la si ama o la si odia,senza mezzi termini,senza sospensioni del giudizio…i confini sono sempre varcati da questo regista che è una perla della cinematografia moderna,un fellini redivivo

    commento di damona68
  • Il tema del sacrificio al femminile stile "Le onde del destino" è trattato nella solita maniera crudele, esplicita e mai banale. Il commento sottostante è davvero pietoso

    commento di carlos brigante
  • IL CINEMA DI VON TRIER, UNA SUMMA DEL SUO PENSIERO, UN PO SCIOCCHINO, UN PO STUPIDINO, COMUNQUE SEMPRE RICATTATORIO…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • Bello e coinvolgente, commovente e amaro, belle canzoni e grande interpretazione di Bjork. 8

    commento di kotrab
  • Struggente film di Lars Von Trier magistralmente interpretato da Bjork. Un film contro la pena di morte e contro la morale amerikana percorso da un filo rosso che riconduce ai musical. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • un film intenso e commovente.. una storia pesante raccontata superbamente. un finale inevitabilmente scioccante.. interpretazioni da brividi come la colonna sonora.. imbruttito un pò dallo stile del regista.

    commento di columbiatristar
  • Grandissimo film,sorprendente interpretazione di Biork non solo nelle parti musicali.Forse qualche ingenuità nella trama ma comunque molto ben fatto

    commento di vis
  • Un film sconcertante, che emoziona ed entra talmente tanto sotto pelle da non uscire più, Bjork è favolosa, ed il finale è uno dei più intensi di sempre…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un film davvero sconcertante. uno dei più coinvolgenti lavori di von trier. le musiche sono favolose e perfettamente aderenti alle immagini valorizzate moltissimo dalla presenza dei bravissimi attori e dalla splendida fotografia. stupendo.

    commento di nat
  • buon film,toccante ed originale,la regia di von trier è splendida!bjork e la deneuve…

    commento di catherine
  • non sopporto i film girati con la macchina da presa in spalla. Fanno venire la nausea. nonostante questo, il film, è un capolavoro. imperdibile. sconvolgente. coinvolgente.

    commento di erik
  • Lars Von Trier e' un folle,con un 'amore dichiarato per il melo',che sa mescolare genialmente l'impossibile.Il musical hollywoodiano con il realismo del cinema europeo,Dreyer con Sirck.Bjork da vita ad un Emma difficile da dimenticare.

    commento di ripley77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

"Dancer in the dark" vinse la Palma d'oro al festival di Cannes del 2000: fu un premio in un certo senso inevitabile, visto che Lars von Trier è andato sulla Croisette in concorso con quasi tutti i film da lui realizzati, ma rimane l'impressione che la giuria fu almeno un pochino generosa, visto che in competizione c'era una pellicola certamente superiore come "In the mood for love" di… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Aristo di Aristo
6 stelle

La prima volta che l'ho visto m'è sembrato abbastanza interessante, ma certo molto distante da "Le onde del destino" (un capolavoro), la seconda volta l'ho giudicato decisamente buono, apprezzando soprattutto le parti musicali, la terza sono rimasto abbastanza deluso, scoprendo dietro a tutto un certo fastidioso cinismo, un'operazione intellettuale per farci soffrire senza nessuna… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Lars Von Trier è uno dei registi meno coerenti della storia. Fa tanto puzzo con il Dogma, con corollari quali l'unità di tempo e di luogo, o come la camera a spalla, e poi ti tira fuori una cagata come "Idioti" (1998) e due film che rispetto a quello non potrebbero essere più agli antipodi, come "Dancer In The Dark" e "Dogville" (2003). Qui si tratta di un ibrido tra il melodramma e il… leggi tutto

7 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
porno
zombi di zombi

porno

è possibile rintracciare qualcosa di valido nella vastissima offerta dei siti di video porno gratis?... molto difficile. il massimo che si possa… segue

Post
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2015
2015

Top 10 2000

NickZeta di NickZeta

Lista dei 10 film prodotti nel 2000 che più mi hanno colpito a livello emotivo e/o cinematografico, ovviamente tra quelli da me visionati.

leggi tutto
Playlist
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito