Trama

La vita di Robert, pianista di successo, è sconvolta da una malattia rara e irreversibile. Robert reagisce con una catena di omicidi e tenta anche di eliminare una donna che aspetta un figlio da lui.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bellahenry di bellahenry
8 stelle

buon thriller del maestro Deodato dove l'ansia per il prossimo omicidio , non su l'assassino che è noto da metà film, si unisce all'angoscia per la malattia terribile che colpisce il protagonista e lo porterà ad una morte inesorabile. infatti veniamo colpiti da questi omicidi sanguinosissimi che il maestro di Cannibal Holocaust non ha certo problemi a mostrarci in maniera violenta, quasi… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
3 stelle

A 35 anni un pianista scopre di avere una malattia gravissima, che presto lo condurrà alla tomba. Si scatena perciò in una serie di omicidi apparentemente insensati, ma collegati da un particolare per lui fondamentale.   Un film molto comune. Confezionato in maniera ordinata, ma ben poco sorprendente: il solito thriller in salsa argentiana, con particolari bizzarri (l'arma… leggi tutto

3 recensioni negative

2015
2015

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

A 35 anni un pianista scopre di avere una malattia gravissima, che presto lo condurrà alla tomba. Si scatena perciò in una serie di omicidi apparentemente insensati, ma collegati da un particolare per lui fondamentale.   Un film molto comune. Confezionato in maniera ordinata, ma ben poco sorprendente: il solito thriller in salsa argentiana, con particolari bizzarri (l'arma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

wang yu di wang yu
5 stelle

Slasher cruento, ma con una sceneggiatura mediocre, la cosa più interessante è la malattia che ha l'assassino e la sua evoluzione............

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2013
2013
2012
2012

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

buon thriller del maestro Deodato dove l'ansia per il prossimo omicidio , non su l'assassino che è noto da metà film, si unisce all'angoscia per la malattia terribile che colpisce il protagonista e lo porterà ad una morte inesorabile. infatti veniamo colpiti da questi omicidi sanguinosissimi che il maestro di Cannibal Holocaust non ha certo problemi a mostrarci in maniera violenta, quasi…

leggi tutto
2011
2011

Malattia

Redazione di Redazione

Per Gautama l'incontro con la malattia - al pari di quello con la vecchiaia e la morte - fu decisivo per la comprensione dell'esistenza della sofferenza dell'umanità. Anche per il cinema, spesso, le cose van così e…

leggi tutto
Playlist
2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Che il genere cui è portato Deodato sia il sociologico è cosa nota a chi ragiona sul suo cinema! Già CANNIBAL HOLOCAUST era opera di denuncia mascherata da cannibal movies. Questo bel film del 1988 è invece una seria opera scientifica (una delle rare pellicole a parlare della sindrome di...bè quando mi ricorderò come si chiama lo scriverò,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Recensione

DisasterMan di DisasterMan
4 stelle

Trovato quasi per caso su un disperso canale satellitare, l'altro giorno ho visto questo "delitto poco comune" diretto dal Deodato post-Cannibal Holocaust. E devo dire che si tratta di un film decisamente noioso, che non coinvolge quasi mai lo spettatore (infatti non si riesce ad andare più in là di qualche omicidio "d'effetto"). Il cast è sempre quello: Donald Pleasance fa…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
4 stelle

Un film di fine anni'80 che ha tutto di sorpassato, a cominciare dall'interprete principale, Micheal York che, come Edwige Fenech era di moda negli anni'70. Alla fine, "UN DELITTO POCO COMUNE" risulta un film tv da vedere in maniera distratta, anche se l'idea principale del serial killer che soffre di una malattia che lo invecchia velocemente non era male.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito