Trama

Earl è stato condannato a venticinque anni di prigione e si sente il padrone del carcere. È influente, rispettato, ha ottimi rapporti con le guardie, scrive rapporti, verbali e referti. Ha avuto degli amori, ma quando mette gli occhi sulla recluta appena arrivata, Ron, giovanotto di buona famiglia coinvolto nello spaccio di droga, non è una storia di sesso. È un amore platonico, il complesso rapporto tra un padre e un figlio, entrambi difficili e intelligenti.

Note

L'attore e regista Steve Buscemi che conosce bene la tradizione del cinema classico e il cinema indipendente, dirige un ottimo B movie. Intorno ai protagonisti, la vita ordinata e violenta dietro le sbarre non tralascia alcun dettaglio retorico. La regia è sicura, gli attori bravissimi e il carcere conserva la sua mesta fotogenia.

Commenti (7) vedi tutti

  • Nulla di che

    commento di Utente rimosso (metallopesante)
  • Vero che è un B-movie. Mi sembra piuttosto scarno. Raggiunge la sufficienza solo per il cast…

    commento di Utente rimosso (metallopesante)
  • Discreto film carcerario, ben interpretato dagli attori protagonisti.

    commento di florentia viola
  • Film drammatico girato interamente in una prigione da Steve Buscemi che dimostra davvero molta classe anche come regista. Personalmente ho trovato molto bello anche il finale della storia. Buone le musiche e la fotografia. Voto 7

    commento di jeffwine
  • un film bellissimo, assomiglia al mio racconto SGUARDI MAESTRI. Se mi va bene questo libro fratelli il GENIUS diventa un letale incrocio fra Eddie Bunker, Willem Dafoe e Steve Buscemi.

    commento di bickle
  • Steve Buscemi dimostra la sua intelligenza dirigendo un "piccolo" film, UNICO, un bel morso.

    commento di bickle
  • La prigione è sempre un'ambientazione fascinosa per un film, con le sue atmosfere cupe e claustrofobiche, se poi aggiungiamo Willem in gran forma il gioco è fatto!

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Film nel complesso banale che descrive la realtà del carcere come hanno fatto tanti altri. Se dei punti di forza vi sono, stanno nella buona prova degli attori, tutti bravi e nell'interessante rapporto che si instaura tra i due protagonisti. I tecnici di film.tv parlano giustamente e vagamente di "amore platonico" senza indicare di che tipo di amore si parli ed in effetti non è… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

joe cavana di joe cavana
8 stelle

Un dramma carcerario interessante e molto ben interpretato. Gli attori per i ruoli sono perfetti e la realtà carceraria è descritta senza strafare e senza annoiare. Molto bello il rapporto che nasce tra Earl e il ragazzo. Nonostante alcuni luoghi comuni (Tom Arnold che...) il film resta rispettoso e serio. Una buona opera indipendente del bravo Steve Buscemi. Voto: 6/7. leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sonicyouth di sonicyouth
4 stelle

OK, abbiamo capito, in prigione è meglio non lasciar cadere la saponetta durante la doccia. Quello che invece non mi è chiaro di questo film è il motivo per cui il giovane galeotto diventa subito un protetto del "vecchio" della prigione. Un colpo di culo (ops, non volevo cadere in doppi sensi)? Di certo questo fatto è il motore di "Animal Factory", lavoro che non mi convince perchè non… leggi tutto

3 recensioni negative

2014
2014
2013
2013
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012
Trasmesso il 28 luglio 2012 su Rai 4
Trasmesso il 2 luglio 2012 su Rai 4
Trasmesso il 27 giugno 2012 su Rai 4
Trasmesso il 27 gennaio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 23 gennaio 2012 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

uccio di uccio
8 stelle

Può nascere un’amicizia all’interno di un penitenziario? Uno di quelli tosti, di quelli dove gli ospiti sono davvero poco raccomandabili, dove nulla si fa senza un secondo fine e dove tutto ha un prezzo. E’ davvero possibile? Ovviamente e fortunatamente io non lo so. Qualcosa in più può dirci Edward Bunker, scrittore del breve romanzo dal quale il film è stato tratto e qui anche…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 22 giugno 2011 su Rai 4
Trasmesso il 12 giugno 2011 su Rai 4
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Film nel complesso banale che descrive la realtà del carcere come hanno fatto tanti altri. Se dei punti di forza vi sono, stanno nella buona prova degli attori, tutti bravi e nell'interessante rapporto che si instaura tra i due protagonisti. I tecnici di film.tv parlano giustamente e vagamente di "amore platonico" senza indicare di che tipo di amore si parli ed in effetti non è…

leggi tutto
Trasmesso l'8 gennaio 2011 su Rai 4
2010
2010

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

film di stampo carcerario con trama rude e forte,bravi interpreti ma che,come storia,non mi ha interessato e neanche soddisfatto nella visione totale.voto.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'11 dicembre 2010 su Rai 4
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

marco l di marco l
6 stelle

Buona fiction carceraria, come Hollywood ne ha sapute sfornare, sia come pellicole cinematografiche, sia come serial televisivisi. Attori in palla e regia che non cerca troppi colpi ad effetto. Intrattiene più che coinvolgere, ma aggiunge punteggio al curriculum del Buscemi regista. Peccato che un prodotto del genere, appunto non inusuale per le produzioni statunitensi, non possa…

leggi tutto
Recensione

Melancholia omosessuale

Johnny Depp di Johnny Depp

Come tutti i personaggi che possiedono fascino, carisma e un innegabile sessapiglio, anche il Genius, me medesimo e chi altri se no, è spesso ferocemente bersagliato da disturbatori della "quiete". L'offesa non…

leggi tutto

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

In questo asciutto ritratto della vita carceraria, il duro colore della prosa si stinge e la sua voce si fa un sussurro, come per imitare la poesia. Come nel più classico dei romanzi rosa e delle tragedie sentimentali, l’amore è un bisbiglio dimesso e discreto, che teme la violenza del mondo e l’incomprensione di un’umanità cinica e spietata. Non…

leggi tutto
Recensione

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Un bell’incastro fra cinema di genere e di autore, senz’altro l’opera migliore di Buscami, che ha anche un ruolo nel film. Qui non tanto la solita storia dei  prison movie, ma la descrizione di un  ambiente e più  precisamente di un angolo di  vita con tutte le sue doti  peculiari di provvisorietà  e violenza; un convivenza necessaria…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito