Espandi menu
cerca
Il delitto perfetto

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gangs 87

Gangs 87

Iscritto dal 12 ottobre 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 42
  • Post -
  • Recensioni 727
  • Playlist 20
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il delitto perfetto

di Gangs 87
9 stelle

Dicono che non esista, il delitto perfetto. Eppure, guardando questa non poco conosciuta pellicola di Hitchcock, ci viene in mente che forse, con i dovuti accorgimenti, qualche mente acuta quanto malata, potrebbe anche riuscirci, salvo imprevisti naturalmente.

 

Un uomo nullafacente, sposato ad una donna bella e ricca (protagonisti che ritornano spesso nelle storie del regista), decide di liberarsi di colei che lo separa da un’ingente somma di danaro, ereditabile in caso di dipartita della consorte possidente. Escogita così il delitto perfetto ma un intoppo impensabile e apparentemente insignificante, stravolge il piano complicando drammaticamente le cose.

 

Oltre alla riconoscibile fotografia, tipica anche dei tempi, e alle spesso citate inquadrature ad effetto, ciò che colpisce dei film di Hitchcock è spesso la trama colma di dettagli, curata nei minimi particolari, che non lascia mai nulla al caso; ed ogni particolare finisce per avere un significato, così come ogni domanda una risposta.

 

La protagonista è Grace Kelly, alla sua prima collaborazione con il maestro del brivido (ne seguirono poi altre due), all’apice della sua carriera, regala un’interpretazione intensa quanto delicata, pregna di tutto il divismo che, come un aura, la circonda in modo più che evidente.

 

Il resto è il connubio tra Ray Milland e John Williams, capaci di duellare davanti alla cinepresa con tutte le doti artistiche che li rappresentano.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati