Espandi menu
cerca
Il delitto perfetto

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

maghella

maghella

Iscritto dal 15 aprile 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 193
  • Post 311
  • Recensioni 432
  • Playlist 103
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il delitto perfetto

di maghella
10 stelle

Come nel film "Nodo alla gola",anche "Delitto perfetto" potrebbe essere trasportato così com'è in teatro:tutto l'intreccio si svolge nel piccolo appartamento londinese di una coppia apparentemente felice,bella,e grazie alla posizione benestante della moglie, molto  agiata.In realtà la bella moglie ha avuto un rapporto extraconiugale e ora si sente ricattata da alcune lettere minatorie,il marito ha scoperto tutto e ha progettato il delittto perfetto per eliminare la ricca moglie e vivere in agiatezza.Detta così sembrerebbe tutto molto banale e scontato,in effetti è grazie all'accurata regia del maestro che il film diventa un vero capolavoro di suspance e mantiene sempre alta l'attenzione,grazie alle riprese dall'alto,agli zoom,e all'intreccio legato alla chiave di casa che poi porterà alla soluzione del giallo.Il compito della telecamera è proprio quello di seguire passo passo tuttti i movimenti dei personaggi,per farci tenere sempre sott'occhio quelli che saranno i passaggi più importanti.Hitchock ci vuole presenti e attivi nel seguire il film,non ci permette di distrarci mai.Memorabile la scena dove l'assassino viene assassinato da un paio di forbici,anche qui la scena non viene risparmiata di alcun effetto drammatico,facendo chiudere gli occhi nel momento in cui le forbici si conficcano nella schiena in profondità:eccellente scena truculenta senza lo spargimento di una goccia di sangue.

Su Alfred Hitchcock

Maestro assoluto.

Su Ray Milland

perfetto nella parte,signorile e diabolico.

Su Grace Kelly

bella e brava,come sempre.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati