Espandi menu
cerca
Rosetta

Regia di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 70
  • Post 7
  • Recensioni 2701
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Rosetta

di barabbovich
5 stelle
La giovane belga Rosetta (Dequenne) vorebbe avere una vita normale, con una madre normale, un lavoro normale e un fidanzato normale. Ma il destino ha apparecchiato per lei un'esistenza faticosa, nella quale sono segnati licenziamenti, una madre battona e tossicodipendente e un quotidiano consumato all'interno di una roulotte.
La cinepresa dei fratelli Dardenne ne scruta il nervoso caracollare quotidiano tra un espediente e un altro, quasi a emulare i precetti del Dogma: macchina a spalla, recitazione in presa diretta, antinarrazione filmica, assenza totale di musica. Una sorta dello struggente bressoniano Mouchette, con un finale che lascia intravedere un barlume di speranza. Palma d'oro al Festival di Cannes 1999 e Premio per la migliore interpretazione femminile.   
Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati