Trama

Il capo di una casa editrice scompare e i suoi dipendenti, che nutrivano per lui un odio cordiale, si mettono a gestire la ditta in cooperativa. Il successo è tale che alla fine, quando torna il padrone, i dipendenti hanno le idee chiare su cosa fare. Film giovialmente anarchico sceneggiato da Prévert.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Antisistema di Antisistema
7 stelle

Stranamente i grandi registi si collocano sempre nel lato progressista-sinistra, mentre a destra si contano sulle dita di una mano i cineasti che sostengono tale ideologia, di fede anarchica ne conosco pochissimi e post-ideologico nessuno vuol dichiararsi. Jean Renoir non fa eccezione a tale assunto, tanto che nella sua filmografia si scorge un'analisi severa della classe borghese del proprio… leggi tutto

3 recensioni positive

2020
2020

Recensione

Antisistema di Antisistema
7 stelle

Stranamente i grandi registi si collocano sempre nel lato progressista-sinistra, mentre a destra si contano sulle dita di una mano i cineasti che sostengono tale ideologia, di fede anarchica ne conosco pochissimi e post-ideologico nessuno vuol dichiararsi. Jean Renoir non fa eccezione a tale assunto, tanto che nella sua filmografia si scorge un'analisi severa della classe borghese del proprio…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

Albus96 di Albus96
7 stelle

Batala, proprietario truffatore di una casa editrice, oppresso dai debiti, fugge abbandonando operai ed impiegati, non prima di aver sedotto e approfittato della giovane Estelle, che ne partorirà il figlio. I lavoranti della casa editrice, grazie all'inventiva di Amédée Lange, uno dei redattori, si riuniscono in una cooperativa che riesce ad avere successo economico grazie…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2016
2016
locandina
Foto
2005
2005

Recensione

bondjamesbond di bondjamesbond
8 stelle

**1/2 Simpatica,spiazzante e vagamente propagandistica,una commedia politica e quasi noir che fa parte del periodo Fronte popolare di Renoir,che con l'aiuto di Prèvert in sceneggiatura,innalza un inno all'autogestione e(con i limiti del caso)del delitto politico.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito