Espandi menu
cerca
Licorice Pizza

Regia di Paul Thomas Anderson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 293
  • Post 199
  • Recensioni 5573
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Licorice Pizza

di alan smithee
9 stelle

locandina

Licorice Pizza (2021): locandina

CINEMA OLTRECONFINE

L'ultima avventura cinematografica di Paul Thomas Anderson è una magnifica storia "d'amore & business", ambientato nell'America anni '70 dalle luci calde simil-Tarantino de C'era una volta a Hollywood: ovvero del paese dei sogni che si realizzano, nonostante le difficoltà impellenti come l'austerity che porta al razionamento della benzina e ad altri nefasti disagi economici e pratici che chi ha buona memoria ed età sufficiente non può non ricordare anche a ridosso della nostra piccola Europa.

Nella San Fernando Valley del 1973, in quel di Los Angeles, sfavillante contea densamente urbanizzata, ma anche così entusiasticamente kitch quanto sia lecito riportare alla memoria, la vita un po' da nerd dello sveglio ed intrepido adolescente quindicenne Gary Valentine, si intreccia con quella della spilungona e "diversamente bella", a tutti gli effetti carnale ed assai attraente Alana Kane, di circa dieci anni più grande di lui, che lavora presso un fotografo incaricato di portare a termine le foto scolastiche nell'istituto che lo stesso Gary frequenta.

Il maschietto, arrapato più che mai, si aggiusta come può la zazzera disordinata ed azzarda un approccio nei confronti della ragazza e l'iniziativa, diversamente da quanto oggettivamente preventivabile, finisce per funzionare: non diventeranno proprio una coppia canonica, ed il feeling marcato che i due condivideranno, resterà più platonico che concreto.

Alana Haim, Cooper Hoffman

Licorice Pizza (2021): Alana Haim, Cooper Hoffman

Alana Haim, Cooper Hoffman

Licorice Pizza (2021): Alana Haim, Cooper Hoffman

Tuttavia i due inizieranno a porre in essere un vorticoso, irresistibile connubio affettivo-lavorativo, grazie alla capacità imprenditoriale spiccata e sin sfacciata del giovincello, e all'irresistibile appeal che la fanciulla riesce a provocare su chi la incrocia. Circostanze entrambe che, forti di questa travolgente alchimia di coppia, indurranno i due a giostrarsi tra il commercio di ingombranti materassi ad acqua dalle presunte caratteristiche superiori e la costituzione di una delle prime sale giochi della valle, ispirata nella sua nascita da una felice intuizione del giovane a seguito della liberalizzazione dell'utilizzo dei flipper nei locali commerciali.

La narrazione irresistibile che descrive la concitata attività del simpatico duo, prevede che costoro incrocino le rispettive esistenze con personaggi assai singolari ed eccentrici: tra questi ultimi, per i citare i più gustosi ed interpretati da fior di star, un posto d'onore spetta ad un alternativo William Holden (infatti nel film si chiama Jack anziché William, ed è interpretato da un esilarante Sean Penn perennemente alticcio), che Alana incontra quando, nel suo vorticoso programmarsi un futuro intasato di progetti, decide di voler divenire un'attrice, e si affida ad un agente per un provino, che la indirizza all'attore presso un pub della zona.

Costui, più che concentrarsi sul provino, ed anzi sobillato dal suo amico regista Rex Blau (il grande Tom Waits), si adopererà a stupire la ragazza con un numero di acrobazia con moto, trampolini e barriere infuocate, dagli esiti piuttosto baracconeschi e distruttivi.

Sean Penn, Alana Haim

Licorice Pizza (2021): Sean Penn, Alana Haim

Bradley Cooper, Cooper Hoffman, Alana Haim

Licorice Pizza (2021): Bradley Cooper, Cooper Hoffman, Alana Haim

In un'altra occasione i due dovranno consegnare un materasso ad acqua nella villa della cantante Barbara Streisand, e verranno accolti in casa da un pittoresco duo rappresentato dall'iperteso fidanzato dell'attrice (lo interpreta un esagitato e divertente Bradley Cooper), e dal compassato maggiordomo di casa, dando vita poi a tutta una serie di gags che culmineranno con un viaggio in retromarcia sul camion senza benzina, per fugare un episodio di vandalismo posto in essere istintivamente da un incarognito Gary nei confronti dell'infido fidanzato della star.

Il film si apre con un fantastico piano sequenza che segue l'occhio del nostro adolescente mentre punta il suo sguardo da avvoltoio sul fisico sinuoso della sua civettuola futura complice di tutta una serie di avventure a metà strada tra la comicità, il romanticismo, e l'avventura.

Storie ed avventure proprie di una età in cui il mondo appare tutto una scoperta, e le modalità usufruite e scelte per affrontare questo approccio alla novità non lesinano il rischio ed il ricorso alla più inconsapevole imprudenza.

Con esiti stavolta meno devastanti di quanto le circostanze possano inizialmente suggerire.

Alana Haim, Cooper Hoffman

Licorice Pizza (2021): Alana Haim, Cooper Hoffman

Oltre alla perizia con cui Paul Thomas Anderson riesce a renderci palpabile l'effervescenza del periodo e del vivere dei due giovani protagonisti, pienamente azzeccata risulta anche la scelta dei due ottimi protagonisti: se Gary Valentine è interpretato da un esordiente assoluto come è il bravissimo e naturalissimo Cooper Hoffman, è certamente la giovane cantante Alana Hain (membro del gruppo musicale Haim assieme alle due sorelle), e che nel film interpreta l'altra Alana, ovvero Kane, a risultare l'epicentro di tutta l'emozione più genuina che scaturisce dal film.

Alana Hain è infatti la vera travolgente scoperta di Anderson: una nuova irresistibile attrice con un corpo flessuoso e mozzafiato, ed un volto forse non dotato di una bellezza canonica, ma certamente di una accattivante simpatia che riesce a bucare lo schermo e a non dimenticarsi, travolta da bellezze più consone al senso più tradizionale, ma a volte anche scontato, di avvenenza.

Con Lecorice Pizza, film meraviglioso, toccante, emozionante e pure divertente e scoppiettante con tutti i suoi esilaranti personaggi di contorno perfetti, l'anno cinematografico 2022 non poteva iniziare, a livello qualitativo, certamente meglio di così.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati