Espandi menu
cerca
Romance

Regia di Massimo Mazzucco vedi scheda film

Recensioni

L'autore

hallorann

hallorann

Iscritto dal 7 ottobre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 88
  • Post 12
  • Recensioni 551
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Romance

di hallorann
6 stelle

Un ragazzo in giacca e cravatta percorre un cammino impervio di montagna per raggiungere una baita invernale. Al suo interno c’è un uomo un po’ trasandato e dalla voce di vetro. E’ l’incontro tra un padre e un figlio. Il padre è Walter Chiari, il figlio Luca Barbareschi. I primi venti minuti di “Romance” sono notevoli: immagini stranianti rese ancora più tali dal tappeto sonoro minimal di percussioni e tastiere del bravo Andrea Centazzo. Poi il film si assesta su un registro intimista abbastanza consueto negli anni ottanta. Giulio sentendosi solo e smarrito chiama il figlio Andrea che non vede da tempo. I due si annusano, si confrontano, si raccontano e si lasciano conciliati con i propri rimorsi e le proprie coscienze.

 

“Romance” diretto da Massimo Mazzucco, oggi documentarista e complottista di vaglia su un canale YouTube, è passato alla storia per l’annunciata Coppa Volpi all’interpretazione (trattenuta e dolente) di Walter Chiari, annunciata e non consegnata. La giuria del Festival di Venezia, indirizzata dal direttore democristiano della Mostra Gianluigi Rondi, premiò il democristiano Pupi Avati e il suo capolavoro “Regalo di Natale” con Carlo Delle Piane che soffiò la coppa al grande performer veronese. Avati sulla vicenda dieci anni dopo girò il brutto “Festival” con Massimo Boldi. Oggi, col senno di poi, quell’interpretazione forse un ex-aequo la meritava ma non avrebbe cambiato la storia del cinema. Piuttosto, quel mancato premio e la storia del personaggio Giulio che cantava canzoni americane stonate e rievocava un passato glorioso, anticiparono il malinconico finale della star cinetelevisiva.

 

Locandina

Romance (1986): Locandina

 

Luca Barbareschi, Walter Chiari

Romance (1986): Luca Barbareschi, Walter Chiari

 

Luca Barbareschi

Romance (1986): Luca Barbareschi

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati