Espandi menu
cerca
House of Gucci

Regia di Ridley Scott vedi scheda film

Recensioni

L'autore

claudio1959

claudio1959

Iscritto dall'8 settembre 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 52
  • Post -
  • Recensioni 800
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su House of Gucci

di claudio1959
7 stelle

Anche i ricchi piangono, vita e morte di Maurizio Gucci, attraverso gli occhi ed il cuore nero di una immensa Lady Gaga alias Patrizia Reggiani, il film è lei.

locandina

House of Gucci (2021): locandina

Adam Driver, Lady Gaga, Jared Leto

House of Gucci (2021): Adam Driver, Lady Gaga, Jared Leto

Adam Driver, Lady Gaga

House of Gucci (2021): Adam Driver, Lady Gaga

Adam Driver, Lady Gaga

House of Gucci (2021): Adam Driver, Lady Gaga

House of Gucci è un film di genere thriller, drammatico, biografico del 2021, diretto da Ridley Scott, con Lady Gaga e Adam Driver.Ridley Scott con encomiabile professionalità ed il suo innato stile ha girato un film, rappresentativo di una storia italiana per un pubblico americano, come loro ci vedono, dal loro punto di vista. La storia della famiglia Gucci, piena di fascino raccontata dagli stranieri, per gli stranieri, su uno dei marchi di moda più famosi e prestigiosi nel mondo della moda. Adattato da un romanzo di Sara Gay Forden, fonte ispirativa, il film ci racconta in modo cronologico il primo incontro, lo sbocciare del sentimento, l’amore ed il matrimonio tra Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci ed il difficile inserimento della coppia nel quadro e tessuto familiare Gucci. Jeremy Irons interpreta con asciuttezza britannica il ruolo di Rodolfo, il papà di Maurizio e Al Pacino il ruolo di Aldo, lo zio di Maurizio. Grande interpretazione di Jared Leto, irriconoscibile per il pesante make-up, nel ruolo di Paolo, cugino di Maurizio. La storia della famiglia Gucci e’ stata sviscerata ed analizzata con dovizia di particolari dai tanti programmi, libri ed analisi giornalistiche e scandalistiche, questo al regista non interessa, lui ci illustra un modo di vivere dei ricchi, il loro glamour, in tono romanzesco e spettacolare, più la forma che la sostanza , fatta di eccessi, passioni e modi di essere e di vivere unici e particolari.A Ridley Scott non interessa l’introspezione psicologica o le motivazioni dell’insano gesto che portò all’omicidio Gucci nel 1995, non approfondisce, ma preferisce rimanere in una ridondante superficie in quasi tre ore di film, che però scorrono in modo armonico e leggero, anche grazie alle bellissime canzoni rievocative di quel periodo storico , non cerca la realtà delle cose, ma l’interpretazione superficiale e glamour, una ottima confezione, per far capire che “Sotto il vestito”, c’è poco o niente. Le ambientazioni esterne e gli interni sono lussuosi e favolistici, il tutto fotografato in modo superbo, House of Gucci, non è sostanza, ma apparenza e sceglie di concentrarsi sulle star, che recitano sfiorando la caricatura. Su tutti una grande e matura Lady Gaga, bravissima si mangia il film, se lo divora e ci offre un’altra straordinaria interpretazione dopo il debutto di “A star is born”. Non c’è un giallo da risolvere, lo conosciamo già , noi dobbiamo solo ammirare gli attori, non è un documentario, ma un film da vedere per soddisfare il piacere degli occhi. Il film va visto e possibilmente rivisto nella sua edizione originale, per assaporare meglio il lessico Italo-americano ed in ogni caso vale il prezzo del biglietto, va visto al cinema, per godere appieno della lussuosa descrizione di un mondo che non appartiene alla gente semplice, ma fa sognare, perché tutti noi vorremmo far parte dell’alta società, al cinema lo possiamo fare e ci possiamo immaginare come loro, però come noi “Anche i ricchi piangono”, però quando cadono, si fanno più male di noi. Interpreti e personaggi Lady Gaga: Patrizia Reggiani Adam Driver: Maurizio Gucci Al Pacino: Aldo Gucci Jared Leto: Paolo Gucci Jeremy Irons: Rodolfo Gucci Jack Huston: Domenico De Sole Salma Hayek: Giuseppina Auriemma Reeve Carney: Tom Ford Camille Cottin: Paola Franchi M?d?lina Diana Ghenea: Sophia Loren Mehdi Nebbou: Said Miloud Mourad Benamara: Omar Livio Beshir: Stall Street Holder Vincent Riotta: Fernando Reggiani

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati