Trama

Il brigante Tiburzi conosciuto da tutti con il sopranome di "re della Maremma" ricompare dopo cinque anni di latitanza in Francia. Il capitano dei carabinieri, il piemontese Giacheri, scopre che il suo avversario è diventato un vecchio zoppo e inerme.

Note

Ritratto "verista" di un brigante leggendario, diretto con rigore magistrale dal regista di "Confortorio". Il film è anche una riflessione sull'oggettività del cinema e sulle sue origini, a metà tra i fratelli Lumière e i fratelli Alinari.

Commenti (1) vedi tutti

  • Affascinante, mitico film ambientato in Maremma. 9

    commento di kotrab
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Tiburzi era un brigante della maremma toscana,o un estorsore ante litteram dato che garantiva la tranquillita' ai proprietari di terre previo lauti compensi. In effetti i grandi latifondisti lo presero sotto tutela garantentogli l'immunita'per lunghi anni .Ma era anche un eroe per le personi umili che lo vedevano come quello che osava sfidare i potenti a dimostrazione che certi aspetti… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Benvenuti, più che una storia, vuole raccontare un'atmosfera, che è la Maremma, con le sue paludi e le sue foreste quasi impenetrabili, così come lo è, per i Carabinieri, la rete di connivenze e omertà che protegge, dal principe al carbonaio, il brigante Tiburzi. Quello del regista pisano è un film ellittico, dove l'azione non conta niente e poco conta anche la caratterizzazione dei… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Benvenuti è un regista certamente atipico per l'Italia del 1996 - e probabilmente lo sarebbe anche altrove e in altro periodo: preciso e formale, attento ai dettagli ed alle inquadrature, elaborate come veri e propri dipinti, prima che a qualsiasi altra cosa, il regista pisano è portatore di una tecnica classica, inattuale e non facile ad essere compresa o apprezzata dal grande… leggi tutto

1 recensioni negative

2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Benvenuti è un regista certamente atipico per l'Italia del 1996 - e probabilmente lo sarebbe anche altrove e in altro periodo: preciso e formale, attento ai dettagli ed alle inquadrature, elaborate come veri e propri dipinti, prima che a qualsiasi altra cosa, il regista pisano è portatore di una tecnica classica, inattuale e non facile ad essere compresa o apprezzata dal grande…

leggi tutto

Guney e gli altri

Peppe Comune di Peppe Comune

Credo che meno di cinque opinioni sia un motivo sufficiente per mettere in evidenza film che a mio avviso hanno avuto al momento un' attenzione affatto consona alla loro cifra autoriale. Due sono le playlist che hanno…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Tiburzi era un brigante della maremma toscana,o un estorsore ante litteram dato che garantiva la tranquillita' ai proprietari di terre previo lauti compensi. In effetti i grandi latifondisti lo presero sotto tutela garantentogli l'immunita'per lunghi anni .Ma era anche un eroe per le personi umili che lo vedevano come quello che osava sfidare i potenti a dimostrazione che certi aspetti…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Benvenuti, più che una storia, vuole raccontare un'atmosfera, che è la Maremma, con le sue paludi e le sue foreste quasi impenetrabili, così come lo è, per i Carabinieri, la rete di connivenze e omertà che protegge, dal principe al carbonaio, il brigante Tiburzi. Quello del regista pisano è un film ellittico, dove l'azione non conta niente e poco conta anche la caratterizzazione dei…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito