Trama

Rulo ha cinquant'anni e lavora come gruista, ma negli anni Settanta si faceva chiamare Paco Camorra ed era un famoso bassista di un gruppo pop. L'ex musicista ha continue difficoltà sul lavoro, con gli anni si è appesantito e deve mantenere sua madre e suo figlio che vorrebbe, anche lui, dare vita a un gruppo rock. Poi un giorno perde il lavoro e ne trova un altro a 2000 chilometri da Buenos Aires.

Note

Il giovane Trapero, che è della generazione del "post-proletariato", evita finché può la demagogia e segue con rispetto da italiano degli anni Cinquanta le sventure del suo protagonista.

Commenti (1) vedi tutti

  • Vero capolovaro argentino, non bisogna commnetare il film ma vederlo.

    commento di Ramones
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

simonmago di simonmago
8 stelle

Un film straordinario, di quelli che passano nei festival, che magari vengono anche premiati e che poi nelle sale non arrivano nemmeno. Ma io volevo segnalarlo perché magari un giorno verrà trasmesso in tv (quale tv? e di chi? bah...) . peccato però non vederlo sullo schermo grande: ricordo un bianco e nero fantastico, un'umanita sofferente e adorabile, e alcuni momenti di cinema povero e… leggi tutto

2 recensioni positive

2005
2005
2002
2002

Recensione

simonmago di simonmago
8 stelle

Un film straordinario, di quelli che passano nei festival, che magari vengono anche premiati e che poi nelle sale non arrivano nemmeno. Ma io volevo segnalarlo perché magari un giorno verrà trasmesso in tv (quale tv? e di chi? bah...) . peccato però non vederlo sullo schermo grande: ricordo un bianco e nero fantastico, un'umanita sofferente e adorabile, e alcuni momenti di cinema povero e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2001
2001

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Anche in Argentina la classe operaia è morta, e il film del ventottenne Paulo Trapero ne è un quieto compianto, affettuoso e crepuscolare. Rulo, ex bassista pop (il suo nome d’arte era “Paco Camorra”) e gruista in continue difficoltà di lavoro, appesantito e bonaccione, è una figura accattivante. Il suo rapporto col figlio ciccione e scoppiato che suona anche lui in un gruppo rock, la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito