Espandi menu
cerca
Una famiglia vincente - King Richard

Regia di Reinaldo Marcus Green vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 293
  • Post 199
  • Recensioni 5572
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una famiglia vincente - King Richard

di alan smithee
6 stelle

locandina

Una famiglia vincente - King Richard (2021): locandina

CINEMA OLTRECONFINE

L'obiettività di un genitore nei confronti delle presunte doti in capo ai propri figli, può spesso essere offuscata da condizionamenti affettivi che ne travisano le effettive potenzialità.

Non così è in effetti accaduto all'irriducibile Richard Williams, papà di cinque belle ed adorabili figlie, che decide di avviarne due tra le più dotate tra esse, a divenire campionesse di uno sport elitario ed assai tecnico come il tennis.

Motivazioni del padre: offrire uno sbocco concreto alla sua prole, allontanandola dal quartiere losangeliano popolare di Compton che ospita la famiglia, epicentro di violenze, spaccio di stupefacenti, e snodo insolubile di problematiche di integrazione tra razze.

Senza conoscere affondo lo sport prescelto, l'uomo non solo si improvvisa primo allenatore delle cinque figlie, ma finisce per individuare le due che possiedono, a suo avviso, le qualità per emergere, riuscendo infine a scovare il coach titolato ad esaltarne l'abilità senza precedenti.

Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton

Una famiglia vincente - King Richard (2021): Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton

Jon Bernthal, Will Smith

Una famiglia vincente - King Richard (2021): Jon Bernthal, Will Smith

E' così che nascono e sfondano nell'olimpo del tennis femminile le fantastiche tenniste Venus e Serena Williams, autentiche star milionarie e primatiste di record assoluti, nel film coinvolgente di Reinaldo Marcus Green, che si concentra, nello sviluppo della storia, sul personaggio irriducibile ed inarrendevole del padre, offrendo al bravissimo e motivato Will Smith l'occasione per tornare ad inanellare un ruolo che potrebbe farlo tornare in zona nomination.

Un film che si concentra sul potere risolutore quasi magico della famiglia, concepita come aggregazione pura e perseverante ove il concetto di squadra e di opportunità concepisce il sacrificio di un singolo talento, per la maggior gloria della famiglia stessa, attraverso i risultati ai massimi livelli di coloro che, tra tutti, presentano le più spiccate doti per riuscire a farcela, laddove costanza e intraprendenza non riescono, da sole, a supplire un innato talento naturale che un padre affannato e indomito riesce incredibilmente a riconoscere, accompagnare fino al suo naturale momento di manifestazione.

Aunjanue Ellis, Demi Singleton

Una famiglia vincente - King Richard (2021): Aunjanue Ellis, Demi Singleton

Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton

Una famiglia vincente - King Richard (2021): Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton

Marcus Green si concentra in una prima parte più intimista dedicata alle vicissitudini familiari che portano alla genesi delle due campionesse, riservando le fasi finali della vicenda alla sfida che vede impegnata, tra le due, maggiormente la sorella più grande Venus nel suo emozionante percorso iniziale di scalata della vetta più alta.

Il biopic scandaglia in modo approfondito caratteri e spinte emotive di chi è prescelto ad emergere, ma pure di chi deve rassegnarsi a vivere per interposta persona e di luce riflessa, sacrificandosi con dignità e saggezza ai programmi familiari inflessibili, ma di fatto azzeccatissimi e saggiamente strategici, di papà Richard, evitando eccessive melensaggini e raccontando con schiettezza le dinamiche di una ascesa a due incredibile e spiazzante.

locandina

Una famiglia vincente - King Richard (2021): locandina

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati