Trama

Il dottor Sayer, direttore di un istituto filantropico, in seguito ad un trauma infantile è cresciuto con il terrore del rapporto sessuale. Teme che la donna, in certe situazioni, si comporti come la femmina dello scorpione che uccide il maschio con cui si è accoppiata. Il suo complesso lo ha trasformato in seviziatore di fanciulle a pagamento.

Note

Perseguitatissimo dalla censura di allora, il film di Piero Schivazappa ("La signora della notte") maschera dietro ambizioni psicanalitche una trama abbastanza pasticciata. Tuttavia, nei suoi eccessi, il film rivela un certo spessore visionario. Solo per appassionati.

Commenti (1) vedi tutti

  • Coraggioso lavoro in controtendenza con il praticato "femminismo" dell'epoca (1969) e addirittura in grado di anticipare risvolti sociali di prossima applicazione grazie allo sviluppo della scienza (la fecondazione assistita).

    leggi la recensione completa di undying
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

undying di undying
7 stelle

La direzione di un istituto filantropico appare decisamente in contrasto con la tendenza misogina del dottor Sayer (Philippe Leroy). Questi infatti, ossessionato dalla visione, da piccolo, di uno scorpione femmina che divora il maschio dopo l'accoppiamento, non riesce a provare, per le donne, altro che odio. Pur essendone attratto sessualmente ricorre a consumare rapporti mercenari, durante… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
3 stelle

Il dottor Sayer, uomo insospettabile, cova in sè l'istinto di serial killer. Le sue vittime predilette sono donne: l'uomo è infatti ossessionato fin da bambino dall'immagine di una femmina di scorpione che uccide il partner al termine del rapporto. Un giorno però Sayer incontra una donna capace di fargli provare davvero qualcosa: si innamora perdutamente, comincia a… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso il 19 luglio 2018 su Cielo
Trasmesso il 14 luglio 2018 su Cielo
2017
2017

Recensione

undying di undying
7 stelle

La direzione di un istituto filantropico appare decisamente in contrasto con la tendenza misogina del dottor Sayer (Philippe Leroy). Questi infatti, ossessionato dalla visione, da piccolo, di uno scorpione femmina che divora il maschio dopo l'accoppiamento, non riesce a provare, per le donne, altro che odio. Pur essendone attratto sessualmente ricorre a consumare rapporti mercenari, durante…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2014
2014

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Il dottor Sayer, uomo insospettabile, cova in sè l'istinto di serial killer. Le sue vittime predilette sono donne: l'uomo è infatti ossessionato fin da bambino dall'immagine di una femmina di scorpione che uccide il partner al termine del rapporto. Un giorno però Sayer incontra una donna capace di fargli provare davvero qualcosa: si innamora perdutamente, comincia a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

La femmina domina il maschio,poi lo uccide.Anche in natura a volte succede.Film ambizioso,ben recitato con ottime scenografie.Un cinema d'altri tempi ma vedibile anche oggi.Distribuito in dvd da Nocturno cinema con ottimi extra,comprensivi di interviste ai due attori principali.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

Recensione

giurista81 di giurista81
8 stelle

Altra bizzarria made in Italy ben diretta e soprattutto ben scritta dallo stesso regista che propone una storia interessante con ribaltamento di ruoli e molti momenti volontariamente grotteschi. Nonostante il tema del film sia il sadismo, Schivazzappa è bravissimo nel non rendere il film violento dal punto di vista fisico, tuttavia la crudeltà è massiciamente presente, ma lo è in un modo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2006
2006

IL CINEMA IN ACIDO

old boy di old boy

L'uso di sostanze psicotrope come ponte verso uno stato superiore di coscienza.L'lsd ha spalancato porte che nessuno potrebbe nemmeno immaginare:anche nella mente dei cineasti."Cosa puo' una persona desiderare di piu'…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito