Espandi menu
cerca
Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

Regia di Riccardo Milani vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Infinity94

Infinity94

Iscritto dal 22 luglio 2015 Vai al suo profilo
  • Seguaci 4
  • Post -
  • Recensioni 110
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto

di Infinity94
8 stelle

"Con la cultura non si mangia... Eh no!"

Capitolo successivo di "Come un gatto in tangeziale" sempre firmato Riccardo Milani, stavolta la relazione della coppia protagonista si intreccia sempre di più tra Giovanni e Monica, due ceti sociali completamente opposti ma complementari, dove lo stesso Giovanni non si tira indietro a salvare Monica da accuse che la porterebbero in carcere: oltre a precedenti, soprattutto le sue sorelle gemelle Pamela e Suellen affette da shopping compulsivo. 

Giovanni è pieno di lavoro con la sua nuova compagna sta lavorando ad un centro culturale importante e nazionale, vicino questo centro c'è un altro centro sociale gestito da parroci e suore che permette a persone meno fortunate di essere riabilitate nella società. Monica così si ritrova in questo centro sociale, e non mancano certo le gag divertenti con preti e suore, la netta distinzione tra le classi sociali che rappresentano i due protagonisti, e la storia d'amore arriva fino a Londra, dove troviamo i piccoli Alessio e Agnese, ormai cresciuti dove uno lavora come cameriere in un pub, lei studia in un famoso college, e per coincidenza si ritrovano nel pub dove lavora Alessio.

Risate e riflessioni, commedia agrodolce, brillante come sfondo la città eterna, nel bene e nel male, l'importanza del sociale e della solidarietà, di cio che è giusto e sbagliato, della cultura e del sapere con la quale si mangia eccome, e dà da mangiare a tanta gente.

Ottima interpretazione degli attori, da vedere. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati