Espandi menu
cerca
Baciamo le mani

Regia di Vittorio Schiraldi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 81
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Baciamo le mani

di will kane
3 stelle

"Dove finisce "Il padrino",comincia "Baciamo le mani" ". Per pubblicizzare questo mafia-movie,che uscì appunto a ridosso del successo travolgente del film di Francis Ford Coppola,non si badò a iperboli abbastanza gratuite.Una storia di guerra tra famiglie mafiose,con un patriarca che ricorda con nostalgia tempi in cui c'era una specie di codice d'onore,la tendenza ad una praticità sanguinaria delle generazioni più giovani,regolamenti di conti con pistole o mitra,vendette e omicidi vari.Il confronto con il famoso lungometraggio tratto dal romanzo best-seller di Mario Puzo però,è impari:sembra una versione miseranda del film da Oscar con Brando e Pacino.E' vero che il boss rampante e folle di John Saxon è una figura di cattivo azzeccata,anche se priva di ogni mezzo tono,puramente sparata a mille,che l'attore rende con la grinta necessaria.Ma il racconto va avanti a scossoni,la regia poco sciolta di Schiraldi amalgama non particolarmente bene le varie trame,sembra quasi un accumulo di atti violenti,con una vittoria senza prigionieri dei più malvagi.Tra boss troppo vecchi per mentalità che finiscono sotto una colata di cemento,donne incinte che vengono brutalmente affogate,esecuzioni con sventagliate di mitragliatore alle spalle,un film di mafia non particolarmente riuscito,anche se ha i suoi estimatori.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati