Trama

Il commissario Olmi, coinvolto in un conflitto a fuoco sotto casa sua, uccide per sbaglio un innocente. Per questo viene trasferito a Civitanova Marche, in provincia. Lui cerca di rifarsi una vita, abbandonando i metodi brutali. Purtroppo, la sua fidanzata resta coinvolta in un sequestro insieme a un'intera scolaresca e Olmi torna all'attacco.

Note

Variazione sul tema "giustiziere della notte", anche se Massi e Merli cercano di delineare un personaggio tormentato. Ma le implicazioni sociologiche contano fino a un certo punto, è sull'"action" che ruota il film. Maurizio Merli senza controfigura anche nelle sequenze spericolate.

Commenti (4) vedi tutti

  • Esemplare di routine del prolifico filone, con poca azione e lievi accenni di critica a stampa e tv.

    commento di Leo Maltin
  • Non male come film che si divide in due parti con due storie diverse ma con un filo logico. Le sequenze d'azione sono sempre girate bene e il regita preferisce puntare più sulle acrobazie e l'azione, pittusto che sulla violenza.

    commento di XANDER
  • Poliziesco di routine che non annoia ma non esalta nemmeno.

    commento di wang yu
  • Un Merli quanto mai dal grilletto e dallo schiaffo facili in un poliziottesco di routine.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

sasso67 di sasso67
6 stelle

Mi pare che il riferimento al "Giustiziere della notte" sia piuttosto campato in aria. Qui Merli torna nella sua consueta veste di commissario tutto d'un pezzo: inflessibile con i criminali, ma senza conti personali da regolare. Piuttosto, il film appare un po' incerto circa la via da imboccare, tra il poliziesco all'italiana (o poliziottesco) e il giallo, però alla fine tutti gli elementi si… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mauro di mauro
8 stelle

I suoi film sono molto fantastici per la sua bravura nel svolgere il ruolo di poliziotto, bravura innegabile. Un personaggio simile mi sarebbe piaciuto tanto vederlo nella realtà. Maurizio Merli per me sei sempre vivo e magnifico. Ricorderò sempre la tua memoria! Il fans Mauro. leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

caciotta di caciotta
4 stelle

il compianto Maurizio Merli da solo,cerca di tenere dignitosamente a galla questo film,che sembra partire bene,ma in seguito ti accorgi che la storia è fiacca,con poco ritmo e piuttosto superficiale.Dopo tanti bei film con Merli protagonista,questo poliziesco del 1980 non decolla,logorato da un genere ormai in declino. leggi tutto

3 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso il 14 settembre 2018 su Rete 4
Trasmesso il 12 aprile 2018 su Rete 4
Trasmesso il 30 gennaio 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 13 aprile 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 6 novembre 2016 su Rete 4
Trasmesso il 14 ottobre 2016 su Iris
2015
2015
Trasmesso il 14 settembre 2015 su Iris
Trasmesso l'8 aprile 2015 su Rete 4
Trasmesso l'11 marzo 2015 su Iris
Trasmesso il 27 gennaio 2015 su Iris
Trasmesso il 20 gennaio 2015 su Iris
2014
2014
Trasmesso il 18 marzo 2014 su Iris
Trasmesso il 31 gennaio 2014 su Rete 4
2013
2013
Trasmesso il 4 luglio 2013 su Iris
Trasmesso il 9 febbraio 2013 su Iris
2012
2012
Trasmesso il 27 agosto 2012 su Rete 4
Trasmesso l'8 giugno 2012 su Rete 4
2011
2011
Trasmesso il 3 agosto 2011 su Rete 4
Trasmesso il 14 febbraio 2011 su Iris
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Frenetica era l'attività di Maurizio Merli in quegli anni, letteralmente tempestato di richieste: era il periodo di massima proliferazione del genere poliziesco in Italia e, chissà perchè, produttori e registi si erano intestarditi nel puntare sul legnoso ed inespressivo Merli nei panni - pur cambiando di volta in volta il cognome - dell'intrepido commissario che oltrepassa…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito