Espandi menu
cerca
Una storia vera

Regia di David Lynch vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 71
  • Post 7
  • Recensioni 2938
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una storia vera

di barabbovich
7 stelle

Malandato e ormai vecchio nonché sprovvisto di patente di guida, a 73 anni, nel 1993, Alvin Straight (Richard Farnsworth) parte dall'Iowa alla volta del Wisconsin a bordo di un tagliaerba con rimorchio, per rivedere - dopo una decina d'anni - il fratello Lyle (Harry Dean Stanton), colpito da un infarto. Il viaggio di Alvin è anche e soprattutto l'occasione per una riflessione interiore.

Abbandonati gli eccessi del suo stile, Lynch firma uno dei suoi film migliori, scritto da John Roach e Mary Sweeney e basato sulla vera storia di Alvin Straight, confezionando un road movie atipico con molta poesia, qualche estetismo e un incipit un po' prolisso, ma impreziosito soprattutto da una riflessione sulla vecchiaia che, pur tradendo qualche debito verso Il posto delle fragole di Bergman, non è mai banale. La splendida colonna sonora di Angelo Badalamenti e l'interpretazione mozzafiato di Farnsworth conferiscono ulteriore spessore ad una pellicola che ha trovato accordi più tra la critica che tra il pubblico. Un'invecchiata Sissy Spaceck interpreta la figlia del protagonista e bissa il titolo dopo la prova da prima attrice data con Una donna. Una storia vera.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati