Non uno di meno

Regia di Zhang Yimou

Con Wei Minzhi, Zhang Huike, Tian Zhenda, Gao Enman, Sun Zhimei Vedi cast completo

Guardalo su
  • Google Play
  • Chili
  • Google Play
  • Chili
In STREAMING

Trama

Il maestro Gao che insegna alla scuola elementare Shuiquan è costretto ad assentarsi per un mese per assistere la madre malata. Il sindaco del villaggio sceglie Wei per sostituirlo durante la sua assenza. Wei, però, ha solo tredici anni e non riscuote la fiducia del maestro perché ritenuta incapace di tenere a bada la classe troppo turbolenta. Gao vista la necessità in cui si trova è costretto ad accettare la situazione. Così non gli rimane altro che avvertire Wei: nessun allievo affidatogli si deve ritirare.

Note

La tenera storia di Wei Minzhi svela lo scarto, la distanza tra due realtà. La maestrina dal gessetto rosso si comporta e si muove come se si trovasse in un'altra epoca e non si arrende. Il film ha vinto il Leone d'oro a Venezia nel 1999.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un grande film molto toccante: l'obiettivo su un rurale, sperduto, poverissimo villaggio cinese e sulla tenacia di una ragazzina nello svolgere il suo compito, sopravvivere e occuparsi dei bambini.

    commento di Daskabinett
  • Un film carino, forse un po' troppo didascalico.

    commento di florentia viola
  • Carino, forse un pò troppo documentario… Leone d'oro molto discutibile. Rimane comunque un affresco della terribile realtà cinese dove la povertà è dilagante e la lotta per l'istruzione risulta troppo spesso persa.

    commento di supadany
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Un film straordinario ancorato alla realtà alla stessa maniera del neorealismo italiano d'annata o anche della poesia del quotidiano di molti film di Kiarostami per non andare troppo in là con gli anni.La contadina tredicenne Wei che si ritrova maestra per caso rivela doti umane e morali sorprendenti e non perchè il maestro che deve sostituire  le ha detto che… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

enandre di enandre
6 stelle

Ul film cronaca, che ci mette di fronte alla cruda realtà della vita di provincia nel territorio cinese. Arretratezza medievale che si scontra con l'orgoglio e la laboriosità di una maestra tredicenne disposta a tutto per un misero guadagno. Roba d'altri tempi che rappresenta i tempi moderni della Cina. leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
4 stelle

Film di una mediocrità imbarazzante. Scialbo, monotono, superficiale. L'eclettivo Yimou, sforzandosi di adottare un approccio più dimesso possibile, confeziona una pellicola inerte, pallida copia del grande cinema di Kiarostami, del tutto priva della leggerezza, della profondità, dell'acume, della ricchezza espressiva (mascherata dal minimalismo estetico) che fecero grande… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

"Non uno di meno" è il film che fece vincere un secondo Leone d'oro a Venezia a Zhang Yimou dopo che la pellicola era stata scartata dal festival di Cannes, provocando il risentimento del regista. È un film che si riallaccia a "La storia di Qiu Ju" per l'ambientazione contemporanea, lo stile semidocumentaristico, l'uso della camera nascosta nelle riprese in città, ma anche…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
2013
2013
2012
2012
2011
2011

Recensione

ed wood di ed wood
4 stelle

Film di una mediocrità imbarazzante. Scialbo, monotono, superficiale. L'eclettivo Yimou, sforzandosi di adottare un approccio più dimesso possibile, confeziona una pellicola inerte, pallida copia del grande cinema di Kiarostami, del tutto priva della leggerezza, della profondità, dell'acume, della ricchezza espressiva (mascherata dal minimalismo estetico) che fecero grande…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

LE TRE D al cinema-

panflo di panflo

Non so chi disse che per trascorrere una vita degna di essere vissuta è necessario rispettare le tre D : DOVERE, DIGNITA', DIVERTIMENTO. Quando un essere umano si impegna nel compito che la vita gli ha assegnato…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Un film straordinario ancorato alla realtà alla stessa maniera del neorealismo italiano d'annata o anche della poesia del quotidiano di molti film di Kiarostami per non andare troppo in là con gli anni.La contadina tredicenne Wei che si ritrova maestra per caso rivela doti umane e morali sorprendenti e non perchè il maestro che deve sostituire  le ha detto che…

leggi tutto

Recensione

barabbovich di barabbovich
10 stelle

Una ragazzina di 13 anni deve sostituire l'anziano maestro, costretto ad un'assenza di un mese dalla scuola di un sobborgo rurale della Cina. Pur di portare a termine il compito impeccabilmente, senza perdere neppure uno scolaro, la maestrina è disposta a tutto. Così, quando uno dei suoi piccoli studenti va in città per aiutare col lavoro la famiglia poverissima, la…

leggi tutto
Recensione

Scuola

Redazione di Redazione

"La scuola è il luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l'acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica". E' l'istituzione sociale responsabile dell'istruzione e dell'educazione…

leggi tutto

Recensione

enandre di enandre
6 stelle

Ul film cronaca, che ci mette di fronte alla cruda realtà della vita di provincia nel territorio cinese. Arretratezza medievale che si scontra con l'orgoglio e la laboriosità di una maestra tredicenne disposta a tutto per un misero guadagno. Roba d'altri tempi che rappresenta i tempi moderni della Cina.

leggi tutto
Recensione

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
10 stelle

Il film di Yimou più sincero, privo di leziosismi; equilibrato nel dosare momenti di sincera commozione ad altri di moderata (e perciò tanto più convincente ed efficace) critica sociale o di bonario umorismo. La storia della bambina maestra (13 anni!) che ha l’ordine di evitare l’abbandono da parte di alunni, che il maestro titolare vuole ritrovare al suo ritorno…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Televisione

Redazione di Redazione

Il cinema ha fatto a pezzi la tv, evidenziandone gli aspetti critici, svelando retroscena e  manipolazioni, descrivendo la vita di redazione e la nascita delle notizie (vere e false). Dalla vita in diretta di Truman…

leggi tutto
Playlist

Migranti

Redazione di Redazione

Ricerca della felicità individuale, fughe da realtà invivibili, esodi di massa in presenza di circostanze drammatiche. L'uomo si mette in movimento, spesso con dolore a volte con gioia e speranza, e lascia la sua…

leggi tutto
Playlist
2007
2007
Trasmesso l'8 settembre 2007 su Canale 5
2005
2005

Recensione

popoff di popoff
8 stelle

Il film è uno spaccato della vita fatta di povertà della Cina rurale e venne girato nello stesso periodo di "Una strada verso casa". La storia è però diversa: mentre nell'altro film si raccontava una storia d'amore, in questo si racconta della tenacia della giovanissima maestra, facendo risaltare il contrasto tra la vita contadina e la città. Il risultato anche in questo caso è molto…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

Ronaldo del '98 4ever di Ronaldo del '98 4ever
8 stelle

Mi è piaciuto moltissimo: offre uno spaccato realistico e molto triste di una società ed un mondo molto lontani dal nostro, ma non per questo motivo disprezzabili o sottovalutabili. Dovremmo anzi chiederci se il modo che si ha in Cina di affrontare la vita, e cioè con più saggezza e riflessione, sia migliore del nostro. Perchè probabilmente lo è...

leggi tutto
Recensione

Recensione

joe cavana di joe cavana
8 stelle

Un Leone d'oro sicuramente discutibile ma non rubato. Il film è pesantissimo sulle condizioni di vita e in questo ramo, dell'istruzione del paese di Yimou. Un film molto reale e ben interpretato da tutti i giovanissimi interpreti. Però questo film mi sembra molto più vicino a un documentario che ha un film molto reale di impegno civile.Voto:7.

leggi tutto
Recensione

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

Bel film di Yimou che mette in scena con notevole classe un film triste ,ma mai moraleggiante,che fa riflettere sulle condizioni di un paese ma non ammorba con giudizie descrive anche una mentalita' lontana dalla nostra ma davvero interessante.Notevoli sia la musica che la fotografia.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito