Espandi menu
cerca
Crimini del cuore

Regia di Bruce Beresford vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 162
  • Post 6
  • Recensioni 756
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Crimini del cuore

di bufera
6 stelle

Tratto da una commedia premio Pulitzer,Crimini Del Cuore è un racconto con poca azione ma personaggi ricchi di sfumature quali le tre sorelle Magrath che tornano nella casa natale a tirare le somme delle loro scelte di vita e possibilmente ripartire per un futuro migliore.

Locandina

Crimini del cuore (1986): Locandina

 

Film del 1986,diretto da Bruce Beresford, tratto dalla piece teatrale omonima" Crimes of the heart"di Beth Henley, premio Pulitzer 1981, che ne ha curato la sceneggiatura,CRIMINI DEL CUORE, è una commedia con sfumature tragico grottesche, con un cast dominato da tre grandi attrici quali Diane Keaton,Jessica Lange e Sissy Spacek.

 

 

L'ambientazione nel Mississipi, a Hazlehurst, la mancanza di una vera azione nel corso della sua durata,che non siano le conseguenze delle scelte per lo più sbagliate delle protagoniste, che sembrano venute nella casa paterna a tirare le somme della loro vite,non fanno dimenticare le origini teatrali del racconto, sostenuto da dialoghi spontanei o forzati, affettuosi o caustici, con una punta di sarcasmo o ironia. Ben caratterizzate per il periodo che abbraccia il film, le figure femminili delle tre sorelle Magrath, Lenny(Keaton), Meg (Lange) e Babe (Spacek),risultano incomplete, non cresciute e incapaci, almeno all'apparenza,di uscire da quell'empasse per cui si sono riunite a casa del nonno, ricoverato in ospedale e normalmente accudito da Lenny, ormai rassegnata a rimanere zitella. Meg è fallita nel sogno di diventare una famosa cantante o attrice a Hollywood e conduce una vita dissipata, promiscua e con l'alcol a portata di mano. Babe, la più giovane e traumatizzata per aver visto la madre impiccatasi assieme al suo gatto,ha ora il problema più grave perchè ha sparato al marito, violento e insopportabile, che la accusa di una tresca con un quindicenne di colore con tanto di prove.

 

 

Queste sgradevoli situazioni non impediscono alle tre donne di rifugiarsi ogni tanto in scherzi e giochi quasi da bambine, chi a tentare goffamente e invano il suicidio, chi a illudersi di aver ritrovato un vecchio amore per una notte di balli, bevute e altro e chi a sperare in  un incontro che forse non avverrà mai. Il tutto condito da gridolini più o meno isterici che l'ultima scena immortala in un fermo immagine con le sorelle che gustano ridendo tre enormi fette di torta per il compleanno di Lenny, avvenuto due giorni prima.....              

 

 

Un'opera confezionata con eleganza, complice un'ottima fotografia e una regia che lascia mano libera al talento recitativo delle tre attrici I premi e le nomination sono stati numerosi.

 

Tess Harper, Diane Keaton

Crimini del cuore (1986): Tess Harper, Diane Keaton

Sam Shepard, Diane Keaton

Crimini del cuore (1986): Sam Shepard, Diane Keaton

Diane Keaton, Sissy Spacek, Jessica Lange

Crimini del cuore (1986): Diane Keaton, Sissy Spacek, Jessica Lange

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati