Espandi menu
cerca
Essere John Malkovich

Regia di Spike Jonze vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 217
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Essere John Malkovich

di FilmTv Rivista
6 stelle

Craig è un burattinaio fallito. Sua moglie, Lotte, lavora in un negozio di animali. Marito e moglie hanno l’aria sudicia, capelli lunghi e incolti. Sciatti, disordinati, irrisolti e simpatici galleggiano nella provvisorietà. Craig trova un impiego nell’archivio di uno strano ufficio dove una porticina, nascosta dietro uno schedario, è in realtà un passaggio segreto nella testa di John Malkovich che dopo quindici minuti ti vomita nel New Jersey in un prato vicino all’autostrada. I primi 40 minuti dell’esordio di Spike Jonze (piccolo maestro del videoclip musicale) sono folgoranti, scatenati e esilaranti. Il paradosso si tinge di metafisica, psicanalisi, ontologia, fantascienza, commedia brillante classica e demenzialità anni ’80. Sarebbe stato un mediometraggio perfetto, come film risulta farraginoso e involuto.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 51 del 1999

Autore: Enrico Magrelli

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati