Trama

Charlie è un disabile mentale: in tutti i test d'intelligenza viene superato dal topolino Algernon. Ma un giorno uno scienziato crede di poter intervenire sul cervello del giovane affinché esca dalla sua condizione. L'esperimento riesce, Charlie diventa a sua volta un luminare ma Algernon comincia misteriosamente a deperire.

Note

Un film tra il grottesco e l'agghiacciante, amara parabola sulla condizione umana e sull'intelletto "dominatore", tratto da un piccolo gioiello della fantascienza, il racconto "Fiori per Algernon" di Daniel Keyes. All'epoca fece molto discutere (anno di grazia 1968) ma oggi appare abbastanza datato. Cliff Robertson vinse l'Oscar come attoe protagonista. Musiche belle ma un po' incongrue di Ravi Shankar.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maso di maso
8 stelle

La locandina è un piccolo capolavoro che descrive molto bene i due mondi di Charly con il suo nome scritto in maniera deforme sopra un istantanea della mia scena preferita dove il protagonista esprime la sua genialità costruendo barchette con gli arbusti         Un bravissimo Cliff Robertson premiato con un meritato Oscar è il protagonista di questa… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Se qualcuno volesse creare un Bignami del cinema, almanaccando film per ogni epoca, certamente non potrebbe non indicare I due mondi di Charly come l'emblema del cinema americano degli anni '60. Con tutti i pregi e i difetti di quella lunga stagione cinematografica, il film di Ralph Nelson, tratto dal romanzo Flowers for Algernon di Daniel Keyes e sceneggiato da Stirling Silliphant, è… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

maso di maso
8 stelle

La locandina è un piccolo capolavoro che descrive molto bene i due mondi di Charly con il suo nome scritto in maniera deforme sopra un istantanea della mia scena preferita dove il protagonista esprime la sua genialità costruendo barchette con gli arbusti         Un bravissimo Cliff Robertson premiato con un meritato Oscar è il protagonista di questa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2018
2018

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Se qualcuno volesse creare un Bignami del cinema, almanaccando film per ogni epoca, certamente non potrebbe non indicare I due mondi di Charly come l'emblema del cinema americano degli anni '60. Con tutti i pregi e i difetti di quella lunga stagione cinematografica, il film di Ralph Nelson, tratto dal romanzo Flowers for Algernon di Daniel Keyes e sceneggiato da Stirling Silliphant, è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2016
2016

Recensione

toni60 di toni60
10 stelle

Un film indimenticabile. Vero che il tempo trascorso lascia degli avvertibili segni nella resa cinematografica, ma la parabola di Charlie Gordon (struggente, letteralmente) è una delle storie di fantascienza più belle di sempre. Il libro da cui prese spunto il film ("Fiori per Algernon") è un racconto breve di straordinaria bellezza e potenza. Gustatevi questa storia senza…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2014
2014

Recensione

rocky85 di rocky85
7 stelle

"La scienza modena?" "Aggressiva tecnologia. Coscienza meccanizzata". "L'arte moderna?" "Abbozzi senza anima". "La politica estera?" "Ancora nuove armi". "La gioventù di oggi?" "Desolata, negletta". "La religione d'oggi?" "Prediche per comizi popolari". "Il tenore di vita?" "La tv in ogni camera". "L'istruzione?" "La tv in ogni camera". "Il mondo del futuro, signor Gordon..." "Certo nuovi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Da disabile...a genio...a disabile.Sintetizzato al minimo e' quello che ci descrive questo splendido film che sulla parola fine lascia esterefatti e molto malinconici.Robertson (mancato ad poco) ci da' un'interpretazione da oscar e trasporta la pellicola nei meandri della migliore fantascienza di sempre.Piu' che consigliato e raccomandato.Editato in dvd dalla Sinister Video...percio' da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
7 stelle

Film decisamente "strambo" e non solo per il tema trattato ma anche per il taglio registico e la colonna sonora. Il regista tenta probabilmente di creare un'atmosfera grottesca se non psichedelica ma in certe fasi il risultato è poco efficace ed irritante. La fase dell'innamoramento dei due tocca vette di terribile sconforto tra la voce fuori campo che cita dialoghi alla Harmony e le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2011
2011

Addio Cliff Robertson

Thobia di Thobia

Il 10 settembre scorso è morto all’età di 88 anni l’attore Cliff Robertson, volto familiare di Hollywood per più di mezzo secolo, noto ai più giovani per aver impersonato lo zio…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Amara parabola fantascientifica su esperimenti (che subito subito sarebbero umanisti!) sul cervello umano ed insieme racconto sulla società ipocrita che se da una parte vuole aiutarti ad acquistare la dimensione UOMO dall'altra in realtà ti sfrutta per i propri esperimenti. Ed ancora storia di un amicizia tra 2 diversi: un ragazzo ritardato mentale ed un topolino.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2002
2002

I film di mio padre

RINO di RINO

Se amo il cinema, lo devo soprattutto a lui e di conseguenza gli dedico questa playlist con tutto il cuore... Tra l'altro i suoi gusti mi hanno influenzato moltissimo, direi che mi ha cinematograficamente "plasmato"...…

leggi tutto
Playlist

Film "bestiali"!

RINO di RINO

Sette film in cui "l'animale" è il protagonista assoluto ed è quello che scatena forti emozioni... Per rendere meno scontato il tutto, ho volutamente scelto un animale diverso per ogni film (ad es. mi…

leggi tutto
Playlist
1969
1969
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito