Espandi menu
cerca
Forgotten We'll Be

Regia di Fernando Trueba vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 283
  • Post 188
  • Recensioni 5059
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Forgotten We'll Be

di alan smithee
7 stelle

locandina

Forgotten We'll Be (2020): locandina

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 15 - SELEZIONE UFFICIALE

La famiglia dello stimato medico colombiano Héctor Abad Gómez, trabocca di vitalità e gioia di vivere grazie alla serenità e alla limpidezza di principi che hanno sempre caratterizzato la limpida etica di vita del capofamiglia, improntata al rispetto delle libertà inalienabili di ogni uomo, alla tolleranza e al soccorso dei più deboli.

In una Medellin anni '70 sopraffatta da corruzione e malaffare, la posizione del medico, divenuto via via un noto ed apprezzato attivista per la salvaguardia dei diritti umani, si dimostra sempre più scomoda dinanzi agli sporchi giochi di potere che caratterizzano la gestione politica della grande città.

Javier Cámara

Forgotten We'll Be (2020): Javier Cámara

scena

Forgotten We'll Be (2020): scena

I politici, quelli veri, scafati e parte integrante di un sistema corrotto e malsano, decidono quindi di eliminarlo in quanto ostacolo pericoloso, non apoena l'uomo, dal grande seguito popolare, decide di candidarsi alla carica più prestigiosa ed ufficiale dell'amministrazione della città capitale. Le gioie e le tragedie di questo illuminato uomo di scienza e medicina, sono raccontate attraverso lo sguardo, particolarmente affettuoso e sensibile, schietto ed intelligente, dell'unico figlio maschio su sei concepiti dall'uomo con la devota e solerte consorte.

Javier Cámara

Forgotten We'll Be (2020): Javier Cámara

scena

Forgotten We'll Be (2020): scena

Un giovane che seguiamo crescere, maturare sino a divenire poi, a sua volta, apprezzato scrittore.

L'atteso, riuscito e coinvolgente ritorno in regia del noto cineasta madrileno Fernando Trueba, avviene adattando il romanzo "L'oblio che saremo", di Héctor Abad Faciolince, ed appare riuscito sia per la valida, toccante, particolareggiata sceneggiatura, a cura del fratello del regista, David Trueba, sia grazie ad un cast eccezionale, all'interno del quale un grande attore come Javier Càmara, giganteggia senza per questo togliere spazio agli altri, tutti fondamentali e piuttosto ben caratterizzati personaggi che compongono una famiglia serena e felice, nonostante le inavitabili disgrazie che a volte la vita riserva, senza possibilità di fuga.

locandina

Forgotten We'll Be (2020): locandina

Interessante ed originale anche l'uso e la scelta della fotografia, che sceglie i colori caldi e pastellati per raccontare le gioie del passato di una famiglia unita e solidale, ed il freddo bianco e nero per delineare i tratti della cupezza, quando la cruda realtà si impunta a richiedere il suo doloroso conto. 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati