Trama

Nina sceglie di fare l'attrice porno senza problemi e senza illusioni, un po' perché le piace il sesso un po' per curiosità. La vita di Nina, legata sentimentalmente con Cristiana, una redattrice di una rivista hard, cambia radicalmente, un brutto giorno, quando scopre di avere il cancro. Così il corpo che le è sempre servito per lavorare, farsi ammirare e far godere, si rivolta contro di lei.

Note

Un film denso, scritto male ma girato col cuore, recitato sbagliato ma emozionalmente violento. Un film che non si vergogna di accendere le sue frastornanti luci rosse.

Commenti (8) vedi tutti

  • ...documento speciale di un sottobosco cinematografico sorpassato dal nulla, girato con pudore e senza moralismi. Netto e imperfetto.

    leggi la recensione completa di hallorann
  • Hardissimo, poetico il giusto, lievemente sbavato verso il retorico dato il tema difficile da gestire. I difetti si possono perdonare in nome di pregi spigolosi e rarissimi.

    commento di satura
  • film che non prende del tutto,troppo porno e poca trama

    commento di danandre67
  • Il film più bello, profondo e coraggioso sul mondo della pornografia. Ispirato alla dolorosa vicenda umana di Moana Pozzi, è un'opera che scorre libera e mai superficiale, senza inutili compiacimenti e stupidi moralismi.

    commento di fornarolo
  • VOTO : 6++. Concordo in buona parte con il giudizio pubblicato dalla redazione … un film spiazzante, imperfetto, ma di cuore ed è già qualcosa. Insomma una pellicola contraddistinta da pregi e difetti.

    commento di supadany
  • 6

    commento di arcarsenal79
  • NON MALE, MA ALLA LUNGA STUFA…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • Bellissimo film di Ferrario, anche se qualche scena poteva essere evitata tipo il sesso il stanza d'osspedale, ma per il resto un film memorabile!!! Coraggiosissimo e coraggiosissima la Cavallotti!!!

    commento di cinefilo87
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

maurizio73 di maurizio73
4 stelle

Il film narra le vicende professionali, sentimentali e affettive di una solare ed emancipata pornostar, figlia di un medico impegnato in una onlus nei balcani, che si ritrova a dover affrontare una dura battaglia contro la terribile malattia che l'ha colpita. Grazie all'appoggio di due amici conosciuti in ospedale ed alla presenza affettuosa della sua convivente, single lesbica con figlio a… leggi tutto

7 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

hallorann di hallorann
7 stelle

Che cosa resterà di Davide Ferrario? Un outsider del cinema italiano che, con coraggio, ha cercato di affrancarsi da certi schemi scontati esplorando differenti territori del genere cinematografico. Con GUARDAMI andò oltre.     Oggi il mondo del porno è totalmente mutato, vive sul web e il film dedicato ad una pornoattrice sa quasi di modernariato. In… leggi tutto

9 recensioni positive

2017
2017

Recensione

hallorann di hallorann
7 stelle

Che cosa resterà di Davide Ferrario? Un outsider del cinema italiano che, con coraggio, ha cercato di affrancarsi da certi schemi scontati esplorando differenti territori del genere cinematografico. Con GUARDAMI andò oltre.     Oggi il mondo del porno è totalmente mutato, vive sul web e il film dedicato ad una pornoattrice sa quasi di modernariato. In…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2016
2016

Recensione

SatanettoReDelCinema di SatanettoReDelCinema
3 stelle

Niente da fare, non sono proprio riuscito a valutare positivamente questo film. Si passa da un fellatio a scene più degne delle fiction di Rai 1. L'unika cosa che si nota è il ritmo lentissimo che rende il tutto ancor meno coinvolgente. Cast scarsino, la Cavallotti non si prende sul serio e Insinna è molto impacciato. Buona invece la colonna sonora e niente male neanche…

leggi tutto
Recensione
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 settembre 2015 su TV8
Trasmesso il 16 settembre 2015 su TV8
2014
2014
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 settembre 2014 su Cielo
Trasmesso il 17 settembre 2014 su Cielo
Trasmesso il 15 settembre 2014 su Cielo
Trasmesso il 7 aprile 2014 su Cielo
2013
2013
Trasmesso il 29 novembre 2013 su Cielo
Trasmesso il 23 novembre 2013 su Cielo
Trasmesso il 22 novembre 2013 su Cielo
Trasmesso il 17 novembre 2013 su Cielo
Trasmesso il 16 novembre 2013 su Cielo

Recensione

maurizio73 di maurizio73
4 stelle

Il film narra le vicende professionali, sentimentali e affettive di una solare ed emancipata pornostar, figlia di un medico impegnato in una onlus nei balcani, che si ritrova a dover affrontare una dura battaglia contro la terribile malattia che l'ha colpita. Grazie all'appoggio di due amici conosciuti in ospedale ed alla presenza affettuosa della sua convivente, single lesbica con figlio a…

leggi tutto

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Nonostante l'impresa ardua (oserei dire hard) dell'autore e degli interpreti, con una Elisabetta Cavallotti cui non si può negare una medaglia al valore, fatico a comprendere il senso dell'operazione, se non l'intenzione di far capire quanto dolore e quanta umanità (ma anche avidità, meschinità, miserie) si celi dietro al mondo patinato - ma chissà se lo è ancora, nell'era internettiana -…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Malattia

Redazione di Redazione

Per Gautama l'incontro con la malattia - al pari di quello con la vecchiaia e la morte - fu decisivo per la comprensione dell'esistenza della sofferenza dell'umanità. Anche per il cinema, spesso, le cose van così e…

leggi tutto
Playlist

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Ferrario ha scelto volutamente un tema forte, andando anche fuori dalle regole del mercato, consapevolmente, ma certamente senza cercare e sfruttare lo scandalo  che in via naturale  si proponeva. Scegliere di ambientare un film nel mondo del porno, con una storia delirante, che si ispira anche al caso Moana; un ambiente che offre spunti e scene a cui il regista non si sottrare mai, pigiando…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Tarabas di Tarabas
4 stelle

Diva del porno scopre di avere un cancro e la sua carriera declina. Nel mentre, conosce un malato e se ne innamora. Cerca il verismo, il film, ma incappa in un'atmosfera pesantissima e colpevolista, a mezzo tra il crucifige e il memento mori, con l'appendice espiatoria che rende il tutto sgradevole. Non male la Cavallotti, scarso il resto del cast. Qualche scena buia è suggestiva, per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito