Trama

Tre ragazze sono state assassinate in un collegio cattolico a Londra e una era l'amichetta di Enrico Rosseni, docente di italiano e sposato. Riconciliatosi con la moglie, il professore indaga e capisce che al centro del caso c'è una misteriosa Solange che, insieme alle vittime, conduceva una vita sregolata. Prima di giungere alla soluzione dell'enigma vengono a galla altri segreti, uno meno edificante dell'altro.Appena sufficiente come "giallo" vero e proprio, il film denuncia chiaramente qual è il suo vero intento: accumulare esibizioni pruriginose delle minorenni perverse che frequentano il collegio.

Commenti (12) vedi tutti

  • Uno dei tantissimi titoli del filone del giallo all'italiana tanto in voga negli anni settanta. Un titolo forse tenuto un po' nell'ombra ma comunque decoroso e che si può guardare.

    leggi la recensione completa di ClintZone
  • Non un capolavoro ma comunque film di tutto rispetto.

    commento di Stelvio69
  • Un buon thriller psicologico, abbastanza ben costruito nella trama e diretto con fantasia, estro e senso del visionario.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Filmtv anche questa volta non sono d'accordo con il tuo giudizio negativo. Film carino,non un capolavoro,ma da vedere se piace il genere. Voto 6,5

    commento di Blue Velvete
  • Inizio stile Argento poi prevalgono le tematiche drammatiche, per un film tutto sommato dalla trama pulita e coerente. Poca tensione di fondo. Momento più interessante l'omicidio nella vasca da bagno.

    commento di wang yu
  • Bellissimo giallo non capisco perchè sia stato recensito così negativamente dai critici di film tv…

    commento di mileena
  • Bello. Peccato per i dialoghi che a volte sono ridicoli

    commento di fra_paga
  • IL MIGLIOR GIALLO ITALIANO ALTRO CHE PROFONDO ROSSO E LA CASA DALLE FINESTRE CHE RIDONO

    commento di dusso
  • bellissimo giallo all'italiana, uno dei pochi con un plot credibile e coerente. invito i recensori di film tv a riguardare il film e magari a rivedere il loro giudizio…

    commento di vergerus
  • Sicuramente un film da rivalutare. A mio avviso è un'ottimo giallo girato con mezzi limitati.

    commento di Rallyman
  • CAPOLAVORO!

    commento di dusso
  • UNO DEI MIGLIORI THRILLER ALL'ITALIANA.BEN DIRETTO E CON ALCUNE TROVATE SCENOGRAFICHE NIENTE MALE.DALLAMNO CI SAPEVA FARE.GANZO.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

ClintZone di ClintZone
5 stelle

Del filone del giallo all'italiana, del thriller all'italiana "Cosa avete fatto a Solange?" è forse un titolo meno conosciuto, eppure guardandolo bene posso affermare che si tratta di un giallo di tutto rispetto.  Io non lo so, molto probabilmente Fulci dopo il suo capolavoro "Non si sevizia un paperino" ha lanciato un pò la moda dei preti assassini e così via...questo… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Ottimo giallo psicologico italiano ma ambientato a Londra. Fabio Testi è un professore che deve indagare su una serie di delitti avvenuti all'interno del college dove insegna. Tutte le vittime hanno avuto a che fare con una misteriosa Solange...Primo capitolo di una trilogia thriller dedicata ai problemi sessuali (anche di sfruttamento!!!) delle adolescenti del periodo. Gli altri titoli… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

La via italiana al thriller psico-sanguinolento - nata e presto bruciatasi sulla scia dei primi lavori licenziati da Dario Argento - fu un fallimento e questo è noto; ciononostante, di quel periodo (i primi anni Settanta) rimangono numerose pellicole più o meno intriganti, alcune delle quali davvero ben fatte e soprattutto una sequela di titoli che variano fra l'inquietante e il demenziale.… leggi tutto

2 recensioni negative

2018
2018

Recensione

ClintZone di ClintZone
5 stelle

Del filone del giallo all'italiana, del thriller all'italiana "Cosa avete fatto a Solange?" è forse un titolo meno conosciuto, eppure guardandolo bene posso affermare che si tratta di un giallo di tutto rispetto.  Io non lo so, molto probabilmente Fulci dopo il suo capolavoro "Non si sevizia un paperino" ha lanciato un pò la moda dei preti assassini e così via...questo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2016
2016

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Delle ragazze in una scuola cattolica londinese vengono uccise misteriosamente. Dopo la morte della sua amante, l'insegnante Rosseni (Fabio Testi) indaga e viene fuori il nome di una certa Solange... Cosa avete fatto a Solange? è un buon thriller psicologico, abbastanza ben costruito nella trama e diretto con fantasia, estro e senso del visionario. I prestiti dal primo Dario…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2015
2015

Recensione

movieman di movieman
6 stelle

Strani omicidi attorno a un collegio cattolico per ragazze londinese. Indaga la polizia e per conto suo anche il sospettato numero uno per cavarsi d'impiccio e vederci chiaro. Più un film erotico, pruriginoso e moraleggiante che altro, e sembra voler gridare facilmente allo scandalo.

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

La via italiana al thriller psico-sanguinolento - nata e presto bruciatasi sulla scia dei primi lavori licenziati da Dario Argento - fu un fallimento e questo è noto; ciononostante, di quel periodo (i primi anni Settanta) rimangono numerose pellicole più o meno intriganti, alcune delle quali davvero ben fatte e soprattutto una sequela di titoli che variano fra l'inquietante e il demenziale.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Se ci si riesce a distrarre dalle ipnotiche orecchie di Fabio Testi (ancor più evidenti nell'immota espressività del suo volto), si potrà godere di un film tutto sommato ben costruito, con una trama interessante ed un ritmo non sempre alto ma accettabile. La fotografia è decisamente buona e c'è probabilmente un po' di morbosità nel catturare amplessi e nudità femminili ma non si eccede…

leggi tutto
Recensione
2011
2011
2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Ottimo giallo psicologico italiano ma ambientato a Londra. Fabio Testi è un professore che deve indagare su una serie di delitti avvenuti all'interno del college dove insegna. Tutte le vittime hanno avuto a che fare con una misteriosa Solange...Primo capitolo di una trilogia thriller dedicata ai problemi sessuali (anche di sfruttamento!!!) delle adolescenti del periodo. Gli altri titoli…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

rebis di rebis
6 stelle

Giallo all’italiana girato con notevole professionalità e ricercato senso dell’inquadratura, rielabora – com’è d’uopo - elementi di matrice argentiana (lo scarto tra percezione e memoria, il protagonista ingiustamente incastrato dagli eventi) senza troppa inventiva. L’intreccio, piuttosto modesto, non riserva colpi di scena e diversi snodi del…

leggi tutto
Recensione

Recensione

nicola81 di nicola81
8 stelle

Personalmente lo ritengo uno dei migliori gialli italiani del decennio. Non presenta sequenze particolarmente agghiaccianti, ma può contare su una sceneggiatura (di Bruno Di Geronimo e del regista) che oltre ad essere ben articolata, offre un elevato numero di sospettati e una soluzione molto più plausibile del solito. Dallamano regala qualche lampo di classe (vedi l’omicidio nella vasca da…

leggi tutto
Recensione

Recensione

wampyr di wampyr
10 stelle

Bellissimo giallo all'italiana, impeccabilmente costruito e permeato di un'atmosfera morbosa dall'inizio alla fine. Un esempio di come si sapeva far cinema una volta in Italia (e anche scegliere titoli che inquietassero e spiazzassero al punto giusto). Vedere film come questo fa risaltare ancor più il vuoto pneumatico del cinema italiano di oggi!

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

Casper 3 di Casper 3
6 stelle

Caratterizzato da una buona regia (similissima ai primi film di Argento, nell'uso della macchina da presa), il film riesce a mantenere in tensione lo spettatore fino al finale. Pasticci qua e là nei dialoghi e nella recitazione. Comunque dignitoso. E molto triste.

leggi tutto
Recensione

Recensione

giurista81 di giurista81
8 stelle

Bello spaghetti thriller con un intrigo assai interessante e coinvolgente. Il soggetto è di quelli cari a Dallamano (regista e cosceneggiatore) con una storia fosca, fatta di ragazzine di facili costumi e donne pratiche in aborti illegali. Lo script è superiore alla media (dei B-Movies nostrani) e l’assassino agisce con un movente ben delineato. Presenti un paio di momenti inverosimili…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

sergio75 di sergio75
8 stelle

Complimenti a Dallamano! Il film è ok! La storia è interessante e tiene lo spettatore incollato allo schermo fino alla fine. Molto belle anche le musiche di Morricone che, però, forse non sono molto adatte a commentare un film del genere... Non avrebbe guastato inoltre una maggior violenza che è invece rinvenibile in quel bel poliziesco sempre di Dallamano: "La polizia chiede aiuto" (anche…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Film abbastanza argentiano nel plot,con uno sguardo decisamente morboso per collegiali e particolari pruriginosi che comunque tiene desta l'attenzione fino al finale che come nel 90% dei gialli -thriller è assai deludente.....Senza infamia e senza lode

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

bguerrieri di bguerrieri
8 stelle

Ottimo giallo che fa onore a quello che una volta era il cinema italiano apprezzato a livello mondiale. Con un ritmo ben orchestrato, tiene desta l'attenzione dello spettatore dall'inizio alla fine senza mai una caduta. Suspence assicurata. Eccellente e sognante colonna sonora di Ennio Morricone. Non condivido assolutamente il giudizio dato dai critici di "FILM TV", secondo i quali il vero…

leggi tutto
Recensione

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Altro titolo da memorizzare,questo,ma non per via della qualità del film,proprio per la tipicità della scelta del titolo dato alla pellicola,che si può porre accanto a bellezze come "Perchè quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer?",e "Una lucertola con pelle di donna",o "La bestia uccide a sangue freddo",e via enunciando,anche se recentemente in tv il vecchio Enzo G.Castellari ha…

leggi tutto
Recensione

Recensione

gattopongo di gattopongo
8 stelle

Uno dei più riusciti thriller all'italiana, dotato di una sua atmosfera morbosa e malinconica che riesce a tenere alta l'attenzione. Dallamano dimostra una buona conoscenza del genere (si veda anche IL MEDAGLIONE INSANGUINATO) e si avvale delle ottime musiche di Morricone. Il direttore della fotografia è Aristide Massaccesi alias Joe D'Amato. Discutibilissimo il voto di Film TV.

leggi tutto
Recensione
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito