Espandi menu
cerca
Tutto il giorno davanti

Regia di Luciano Manuzzi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 171
  • Post 9
  • Recensioni 957
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Tutto il giorno davanti

di bufera
6 stelle

Tratto da una storia vera, il film racconta una giornata lunga e difficile che porterà alla firma del protocollo per l'istituzione dell'albo dei tutori volontari.

locandina

Tutto il giorno davanti (2020): locandina

 

Tutto il giorno davanti è un film per la televisione diretto da Luciano Mannuzzi, liberamente ispirato all'esperienza di Agnese Ciulla, assessore alle attività sociali del comune di Palermo dal 2014 al 2017, la quale che ha preso in carico come tutore legale oltre 900 minori stranieri non accompagnati sbarcati nel capoluogo siciliano.

 

Maggio 2014. L'Italia, soprattutto la Sicilia, accoglie decine di migliaia di migranti in fuga da guerre e miseria.Tra loro ci sono tantissimi ragazzi e ragazze, che hanno lasciato la famiglia o l'hanno persa durante il viaggio. Questi "minori stranieri non accompagnati" al di là al freddo linguaggio burocratico, nascondono le storie di chi ha lasciato tutto per costruirsi un futuro in Europa. Come Joy, che sognava una vita migliore e finisce vittima della tratta delle schiave; o Bandiougou, capace di parlare sei lingue; o Junior, un talento del calcio in attesa di un'occasione. In mancanza di genitori, però, nessuno può tutelare i loro diritti, assicurando le cure e l'accesso agli studi. 

 

A Palermo lo fa Agnese Ciulla, all'epoca Assessora alla Cittadinanza sociale del Comune, che accetta di diventare la loro tutrice legale. Prima ne segue dieci, poi cento, poi cinquecento, mille... perché a nessuno si può negare la speranza. La città la ribattezza la «grande madre», e imitando il suo esempio, in tanti si attivano, diventano tutori volontari, organizzano corsi di lingua, offrono ospitalità e aiutano i ragazzi a ricominciare. 

       

Nel film si assiste ad una giornata lunga e decisiva di Adele Cucci, così è nominata la donna che la il volto di una infaticabile  Isabella Ragonese, a sua volta madre di due bambini, che, saputo da un giornale che è lei è la "grande madre" vanno in crisi, specie la bambina il cui compleanno cade in quel giorno. Il padre (Paolo Biguglia),separato dalla famiglia, è un ginecologo che sveglia  Adele all'alba per ricordare alla ex-moglie che sette anni prima era nata la loro bambina. Nel frattempo arriva la notizia che stanno per chiudere  il "Centro Aurora" dove i ragazzi sono raccolti per l'arrivo di altri  e vanno trasferiti a Reggio Calabria. ma loro non vogliono assolutamnte lasciare Palermo,

 

Comincia così la corsa affannosa per risolvere i problemi che si accavallano. Adele è affiancata dalla fedele Caterina ( Sara D'Amario), 

Fondamentale è ottenere una lista di tutori volontari che si possano occupare dei ragazzi,ormai inquadrati in varie attività.Gli imprevisti,  i colpi di scena sono numerosi nel bene e nel male e tutto verrà risolto, nonostante gli ostacoli, anche ottenere la firma del ministro.La sera Adele riuscirà a festeggiare il compleanno della figlia....

 

Isabella Ragonese dà una ennesiama prova attoriale di alto livello e tutti i partecipanti creano l'atmosfera adatta a questo racconto.

Memorabili le istallazioni nella sala del Ministero di foto meravigliose che riprendonono i barconi in tutte le prospettive. Anche se è un seplice film per la televisione è presente nel database del sito senza avere nemmeno una recensione.Ho pensato di farla io anche se nessuno la leggerà.


   .

scena

Tutto il giorno davanti (2020): scena

Sara D'Amario

Tutto il giorno davanti (2020): Sara D'Amario

Isabella Ragonese

Tutto il giorno davanti (2020): Isabella Ragonese

Paolo Briguglia

Tutto il giorno davanti (2020): Paolo Briguglia

Chiara Carullo

Tutto il giorno davanti (2020): Chiara Carullo

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati