Grano rosso sangue

Regia di Fritz Kiersch

Con Linda Hamilton, Peter Horton, John Franklin, R. G. Armstrong Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Un medico in viaggio con la fidanzata si perde in una lontana campagna del Midwest e raggiunge un paese unicamente abitato da adolescenti. Ben presto i due sventurati scoprono come mai non ci sono adulti: sono stati tutti massacrati e sacrificati al dio del grano.

Note

Tratto da un bel racconto di Stephen King ma banalizzato dall'estetica dei "serial-horror" che poco concedono alla violenza e alla suspense macabra, così invise ai censori americani. Il testo scritto fa molta più paura ma alcuni momenti del film rendono comunque bene il senso di inquietudine evocato dallo scrittore del Maine.

Commenti (10) vedi tutti

  • Buon prodotto horror, sottovalutato da pubblico e critica.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Brutto.

    commento di Stelvio69
  • Non ho letto il racconto di Stephen King,ma il film è davvero deludente,realizzato malissimo. Non è per niente coinvolgente,e manca totalmente di tensione. Mediocre.

    commento di Talasso
  • Maledettamente inquietante. Realizzato molto bene e con una coppia di attori molto valida. Stephen King al massimo della sua forma quando scrisse questa storia, ha lasciato una storia affascinante che molto bene si sposa con il cinema.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • discreto film tratto da stephen king 7,5

    commento di scollo 88
  • Voto (da 1 a 10): 7

    commento di alex77
  • senza lode, senza infamia

    commento di folletto peloso
  • film discreto, che sembra quasi però un film da TV, come IT, l'altra creazione di King portata sullo schermo, comunque il film è godibile.

    commento di HBK2104
  • Da una serie (non tutti i racconti sul mostro che viene dal granturco sono nello stesso libro)di raccontini di king (peraltro splendidi)un filmettino gradevole ina alune prti e un po' noiosetto.Molto bravi i ragazzi attori.

    commento di superficie 213
  • Da una serie (non tutti i racconti sul mostro che viene dal granturco sono nello stesso libro)di raccontini di king (peraltro splendidi)un filmettino gradevole ina alune prti e un po' noiosetto.Molto bravi i ragazzi attori.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Immorale di Immorale
4 stelle

Due giovani percorrono le strade assolate e deserte della profonda provincia  americana, quando, fortuitamente investono il cadavere di un ragazzo in una stradina circondata da distese di grano. Cercheranno aiuto ma troveranno città deserte e devastazione ovunque. Ennesima trasposizione cinematografica dei racconti di Stephen King e dei suoi incubi della provincia americana, in questo caso… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

wang yu di wang yu
6 stelle

Ho trovato la storia di questo film piuttosto interessante,buona la scena d'apertura del film (il massacro al coffee shop. Il film da lì in poi è praticamente di atmosfera abbastanza  inquietante, La fotografia  è piacevole e la stranezza naturale dei campi di mais ne migliora l'atmosfera,ma l' atto finale del film non mi è piaciuto .voto 6 leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Percorrendo una strada provinciale,in un viaggio di lavoro nel Nebraska, Burt, un giovane medico in compagnia della fidanzata, Vicki,investe un ragazzo,scoprendo poi che in realtà era gia morto prima,ucciso a coltellate.Nella sconfinata pianura coltivata a "mais",non c'è però traccia di chicchessia. Sulla scorta di confuse indicazioni del gestore di… leggi tutto

4 recensioni positive

2019
2019
2018
2018

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Percorrendo una strada provinciale,in un viaggio di lavoro nel Nebraska, Burt, un giovane medico in compagnia della fidanzata, Vicki,investe un ragazzo,scoprendo poi che in realtà era gia morto prima,ucciso a coltellate.Nella sconfinata pianura coltivata a "mais",non c'è però traccia di chicchessia. Sulla scorta di confuse indicazioni del gestore di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2016
2016

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Lo spunto è il racconto "I figli del grano", dalla raccolta "A volte ritornano" di Stephen King, in cui si immagina che una comunità spersa nel nulla dell'America sia formata solo da ragazzi invasati, che hanno di fatto eliminato ogni adulto, adorando una sconosciuta divinità dei campi di grano. Il film che ne venne tratto costò pochissimo, e rese bene assai in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Stephen King e il cinema

Isin89 di Isin89

Stephen King ha sempre avuto un rapporto particolare con il mondo del cinema. Scrittore prettamente horror che nel corso della sua lunghissima carriera ha scritto capolavori inarrivabili e opere decisamente minori,…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

sasso67 di sasso67
7 stelle

Il periodo migliore del moderno cinema horror americano corre, secondo me, tra la metà degli anni Settanta e la metà degli anni Ottanta. A partire da Non aprite quella porta (è vero, qualche anno prima c'erano stati film come La notte dei morti viventi e L'ultima casa a sinistra, ma all'epoca furono opere più isolate), si ha una serie di prodotti a costo basso o…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2014
2014
locandina
Foto

Tre Colori: Film Rosso

Houssy di Houssy

Un omaggio a Kieslowski e non solo... Partendo dalla sua memorabile trilogia, uno sguardo al cinema Blu, Bianco e Rosso. Solo un gioco. Concludo con il Rosso, colore del tramonto, del rossetto ed ovviamente del sangue.

leggi tutto
Playlist
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
6 stelle

Parabola dark intrisa di sovrannaturale e demoniaca, come è solito delle opere tratte da Stephen King. Le risorse tecniche ed artistiche a supporto di una trama abbastanza superficiale ed ambigua, non sono eccezionali, ma in alcuni momenti riesce a trasmettere l'inquietudine di un rovesciamento dei ruoli tra adulti e bambini, nonché la presenza del male e del delirio.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2012
2012
Trasmesso il 6 dicembre 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 27 gennaio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 19 gennaio 2012 su Rai Movie
2011
2011
Trasmesso il 31 dicembre 2011 su Rai 4
Trasmesso l'8 dicembre 2011 su Rai 4
Trasmesso il 25 novembre 2011 su Rai 4
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Immorale di Immorale
4 stelle

Due giovani percorrono le strade assolate e deserte della profonda provincia  americana, quando, fortuitamente investono il cadavere di un ragazzo in una stradina circondata da distese di grano. Cercheranno aiuto ma troveranno città deserte e devastazione ovunque. Ennesima trasposizione cinematografica dei racconti di Stephen King e dei suoi incubi della provincia americana, in questo caso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti

Recensione

wang yu di wang yu
6 stelle

Ho trovato la storia di questo film piuttosto interessante,buona la scena d'apertura del film (il massacro al coffee shop. Il film da lì in poi è praticamente di atmosfera abbastanza  inquietante, La fotografia  è piacevole e la stranezza naturale dei campi di mais ne migliora l'atmosfera,ma l' atto finale del film non mi è piaciuto .voto 6

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 12 aprile 2011 su Rai 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito