Espandi menu
cerca
Come sono diventato un supereroe

Regia di Douglas Attal vedi scheda film

Recensioni

L'autore

simonebulleri

simonebulleri

Iscritto dal 3 gennaio 2022 Vai al suo profilo
  • Seguaci 7
  • Post -
  • Recensioni 66
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Come sono diventato un supereroe

di simonebulleri
6 stelle
Un film francese basato su un romanzo inedito da noi che immagina un mondo simile a The Boys, ambientato a Parigi, dove una droga decide chi avrà i superpoteri e chi no. Come si comporterà le Pack Royal, squadra di supereroi che non è attiva da circa 10 anni?
Bravi gli attori e la mise en scéne, interessante l'idea di non essere manichei, di dosare la viulenza, e di distribuire i superpoteri a seconda delle debolezze. Ma la storia dopo poco si avvita su se stessa, e la sceneggiatura latita o filosofeggia (troppo) con colpo di scena finale stravisto.
Ok, è un film d'esordio? Douglas Attal al suo primo lungo?
Anche Gabriele Mainetti con Lo chiamavano Jeeg Robot (2015) era al suo esordio, eppure quanta più sostanza e quanto più 'còre'.
Benoît Poelvoorde fa un eroe in pensione, ma anche attorialmente qua è da fila alle poste.
Da vedere solo per completisti del genere nuovi eroi con nuove paranoie. Bravi gli attori l'ho detto?
Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati