Trama

Nel rigoglioso regno di Zamunda, Re Akeem (Eddie Murphy) è appena stato incoronato e con il suo fidato consigliere Semmi (Arsenio Hall) intraprende una nuova ed esilarante avventura che li porta ad attraversare il globo partendo dalla loro meravigliosa nazione africana fino al Queens, il quartiere di New York dove tutto è iniziato, per rintracciare il figlio.

Approfondimento

IL PRINCIPE CERCA FIGLIO: DA ZAMUNDA A NEW YORK, ANDATA E RITORNO

Diretto da Craig Brewer e sceneggiato da Barry W. Blaustein, David Sheffield e Kenya Barris, Il principe cerca figlio vede l'attore Eddie Murphy ritornare nel panni dell'affascinante principe Akeem. Sono trascorsi tre decenni dal primo titolo, Akeem è diventato padre di tre bellissime figlie e si prepara a prendere il controllo della sua terra natale, Zamunda. Mentre all'interno della sua casa le differenze di genere sono state accantonate e i ruoli ribaltati, nulla può Akeem fare contro la tradizione del suo regno che prevede un erede maschio come conditio sine qua non per salire al trono. Combattuto tra il seguire l'usanza e l'apportare cambiamenti, Akeem considera l'ipotesi di lasciare un giorno il regno alla figlia maggiore Meeka mentre il suo rivale, il generale Izzi, trama affinché la ragazza sposi suo figlio Idi. Nel frattempo, però, il malato re Joffer confida ad Akeem l'esistenza di un suo inatteso figlio maschio, Lavelle, che vive da qualche parte nel Queens. L'inaspettata rivelazione porta Akeem, oramai re di Zamunda, a tornare a New York con il fidato confidente Semmi per ritrovare Lavelle, convincerlo a seguirlo nella sua terra e adattarsi ai costumi della vita reale in attesa di diventare un giorno l'erede al trono. Una volta che il ragazzo giunge a Zamunda, il generale Izzi è pronto a cambiare i suoi piani pensando di fargli sposare sua figlia Bopoto. Il destino però farà sì che Lavelle trovi sulla sua strada Mirembe, giovane parrucchiera di corte che sogna di avere un negozio tutto suo.

Con la direzione della fotografia di Joe "Jodi" Williams, le scenografie di Jefferson Sage, i costumi di Ruth E. Carter e le musiche di Jermaine Stegall, Il principe cerca figlio è il seguito di Il principe cerca moglie, titolo uscito nelle sale americane il 26 giugno 1988 con protagonista il giovane Akeem. Abituato a vivere nella bambagia nell'incantato regno di Zamunda, Akeem si ritrovava il giorno del suo ventunesimo compleanno a rendersi conto di non volere un matrimonio combinato come quello dei genitori, il re Jaffe Joffer e la regina Aoleon. Ottenendo da questi la possibilità di ampliare i propri orizzonti, partiva per un viaggio di 40 giorni all'estero in compagnia del fidato Semmi la cui destinazione, New York, era stata decisa da una moneta. Una volta a destinazione, entrava in contatto con una leggendaria squadra di barbieri e, soprattutto, si innamorava della bella Lisa, fingendosi povero per conquistarla. Dopo aver vinto le resistenze dei genitori, Akeem riusciva alla fine a sposare Lisa e a portarla con sé a Zamunda. Il principe cerca figlio riprende i personaggi per capire cosa ne è stato dei Joffer a trent'anni di distanza.

Ha raccontato il regista: "Realizzare un sequel di un classico come Il principe cerca moglie quasi trent'anni dopo significa prima di tutto ricostruire i percorsi che hanno preso le vite dei protagonisti e capire come questi siano cambiati. Le differenze fondamentali riguardano ovviamente il personaggio di Akeem, ora marito, padre amorevole di tre figlie adulto e prossimo a diventare re. Si trattava di sviluppare questi tre differenti lati del principe e renderli credibili, senza dimenticare ciò che ha reso il personaggio indimenticabile: la comicità. Il sequel, nato da una stessa idea di Eddie Murphy, ha anche forti messaggi al suo interno: basti pensare a come presenti una sorta di dichiarazione femminista quando si valuta la possibilità di far salire al trono la figlia maggiore di Akeem o a come presenti in maniera inedita i neri, rendendoli protagonisti di una favola vera e propria. Per non parlare poi del legame di amicizia che continua a vedere insieme Akeem e l'inseparabile Sammi".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Il principe cerca figlio è Craig Brewer, regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Giovane prodigio cresciuto tra le strade di Memphis, Brewer ha esordito alla regia con il lungometraggio The Poor & Hungry, in cui ha ripercorso la sua esperienza da manager in uno dei negozi di una grossa catena… Vedi tutto

Note

Seguito di Il principe cerca moglie (1988).

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
locandina
Foto
locandina
Foto
2020
2020
locandina
Foto
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito