Trama

La dodicenne Celia, complice la presenza della ribelle Brisa, sente risvegliarsi i primi impulsi della pubertà e dell'adolescenza. In breve, le due diventano complici e alleate contro le rigide regole imposte dall'autorità nella scuola per ragazze cattoliche che frequentano. Tuttavia, le domande che sorgono inevitabilmente in loro finiranno per trasformarsi in ricerca di una propria identità.

Commenti (1) vedi tutti

  • Lo sguardo di un adolescente sulla vita è come un prisma: filtra la luce, ma non è monocromo. Questo interessante film parla proprio di questo; dell’ampiezza degli sguardi che si affacciano sulla vita e dei suoi turbamenti: fatti di curiosità, stimoli, fisicità, timidezze, paure, sesso, gruppo o solitudine, famiglia e amicizia.

    leggi la recensione completa di gaiart
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

TORINO FILM FESTIVAL 38 – CONCORSO TORINO 38 Celia ha dodici anni, vive con la madre senza aver mai conosciuto il padre, in una Spagna degli anni '90 in cui una famiglia diversa dagli schemi condivisi, poteva ancora costituire la chiave per discriminare o prendersi crudelmente beffa del soggetto considerato come diverso. In più la ragazza, in pieno scombussolamento ormonale,… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

gaiart di gaiart
7 stelle

Lo sguardo di un adolescente sulla vita è come un prisma: filtra la luce, ma non è monocromo. Questo interessante film parla proprio di questo; dell’ampiezza degli sguardi che si affacciano sulla vita e dei suoi turbamenti: fatti di curiosità, stimoli, fisicità, timidezze, paure, sesso, gruppo o solitudine, famiglia e amicizia.  Due ragazze della Spagna… leggi tutto

1 recensioni positive

2020
2020

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

TORINO FILM FESTIVAL 38 – CONCORSO TORINO 38 Celia ha dodici anni, vive con la madre senza aver mai conosciuto il padre, in una Spagna degli anni '90 in cui una famiglia diversa dagli schemi condivisi, poteva ancora costituire la chiave per discriminare o prendersi crudelmente beffa del soggetto considerato come diverso. In più la ragazza, in pieno scombussolamento ormonale,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

gaiart di gaiart
7 stelle

Lo sguardo di un adolescente sulla vita è come un prisma: filtra la luce, ma non è monocromo. Questo interessante film parla proprio di questo; dell’ampiezza degli sguardi che si affacciano sulla vita e dei suoi turbamenti: fatti di curiosità, stimoli, fisicità, timidezze, paure, sesso, gruppo o solitudine, famiglia e amicizia.  Due ragazze della Spagna…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Torino 2020: I film in concorso

Redazione di Redazione

La 38ma edizione del Torino Film Festival,causa emergenza Covid-19, si svolgerà interamente online dal 20 al 28 novembre prossimo. "Per la prima volta in 38 anni di storia, il Torino Film Festival sarà…

leggi tutto
Playlist
Pilar Palomero
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito