Espandi menu
cerca

Riders of Justice

Regia di Anders Thomas Jensen

Con Mads Mikkelsen, Nikolaj Lie Kaas, Lars Brygmann, Nicolas Bro, Gustav Lindh, Roland Møller, Andrea Heick Gadeberg, Albert Rudbeck Lindhardt... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity
  • RakutenTv
  • Tim Vision
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Markus, militare in prima linea, è costretto a far ritorno a casa dalla figlia adolescente Mathilde quando sua moglie muore in un tragico incidente ferroviario. Tutto sembra andare per il verso sbagliato fino a quando in casa dell'uomo non si presenta Otto, un genio della matematica, con i suoi due eccentrici colleghi Lennart ed Emmenthaler. Otto era uno dei passeggeri del treno ed è convinto che dietro all'incidente vi sia qualcosa di poco chiaro. Mentre gli indizi si accumulano, a Markus diventa chiaro che l'incidente potrebbe essere il risultato di un omicidio attentamente orchestrato di cui sua moglie ha finito per essere una vittima casuale.

Curiosità

LA PAROLA AL REGISTA

"Riders of Justice è una favola, ambientata in una cornice di realismo. È la storia di un gruppo di persone che, nello stesso giorno, perdono il senso di sicurezza e le fondamenta della loro vita. nell'incontrarsi alla fine trovano l'amore, il rispetto di sé, la fiducia e il sentimento di appartenenza a un luogo. Tutti finiscono per sperimentare una sorta di fiducia, sia essa in se stessi, in Dio o nelle coincidenze della vita. Il film descrive come le nostre vite siano influenzate quando accade qualcosa di impensabile. Come continuiamo a credere nella vita quando non crediamo più in nulla?

La vita può sembrare del tutto priva di significato, soprattutto quando perdiamo i nostri cari. Ma c'è qualche ragione fondamentale per cui dovremmo comprenderne il senso di tutto ciò che accade? Non fosse così, non capiremmo mai la morte e che essere in vita, grati e tra coloro che amiamo, è il massimo a cui possiamo aspirare? E questo di per sé non è già abbastanza?

Accettare che tutto intorno a noi, anche la nostra stessa esistenza, sia governata esclusivamente dal caso è una dura realizzazione... perché, se tutto è casuale, si può anche sostenere che tutto è anche irrilevante. E irrilevante non è lontano dall'essere privo di significato. Ma forse non è tutto così casuale.

In Riders of Justice c'è anche molta serendipità. Un gruppo di persone ferite si riunisce e lungo il percorso ognuno si aiuta a guarire a vicenda.

Gli esseri umani sono animali da branco, devono riunirsi e dedicarsi gli uni agli altri: solo così saranno più significative e piene le nostre vite. Markus, il protagonista, è un animale ferito che preferirebbe nascondersi. La vita ha consumato la sua fede e lo ha privato della sua giovane ingenuità. Ha perso le speranze e il sogno di avere una grande famiglia intorno a lui. Ma le coincidenze, l'incidente ferroviario, gli danno ciò che desiderava da giovane, anche se in modo completamente diverso. E forse non sono le coincidenze. Forse è Dio. O qualcosa di completamente diverso.

Ho voluto realizzare un dramma fatto di momenti commoventi e umorismo, che ruota intorno a un padre e una figlia, Markus e Mathilde. Siamo al loro fianco nella situazione estrema in cui si trovano a seguito della perdita improvvisa della moglie/madre. Il nucleo della storia è piuttosto cupo e serio. Il filo conduttore è piuttosto importante: il significato della vita. Poiché si tratta di un argomento scoraggiante, ho voluto affrontarlo in maniera divertente. Altrimenti sarebbe stato difficile affrontarne la gravità".

Commenti (3) vedi tutti

  • Marcus (Mads Mikkelsen) non elabora il lutto come si conviene alle persone 'normali' ma si trasforma in un Rambo spietato ed infallibile. Jensen gira questo revenge-movie ironico e strampalato 'portando' lo spettatore sulla sua personalissima montagna russa ....

    leggi la recensione completa di starbook
  • Se non lo guardate, non perdete niente. I protagonisti per diversi motivi, sono tutti fuori di testa. Uno e' troppo grasso, l'altro e' stato molestato dai suoi parenti ed e' rimasto traumatizzato e un altro ha un braccio poliomielitico. Queste persone cercheranno di scoprire il vero motivo che ha causato la morte della moglie di Markus.

    leggi la recensione completa di filmista
  • Brillante, anche se con qualche scena esagerata.

    commento di gruvieraz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

starbook di starbook
8 stelle

Mads Mikkelsen interpreta Marcus, un soldato con la barba lunga ed il cranio rasato di stanza in un luogo non ben definito (forse medio-oriente), che si trova costretto, suo malgrado, a far ritorno anticipatamente nella fredda Danimarca poiché la moglie ha perso la vita durante un incidente ferroviario, che le autorità reputano accidentale, per poter assistere la figlia adolescente… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Una donna muore in un incidente ferroviario; l'uomo che le aveva appena ceduto il posto a sedere, sopravvissuto per miracolo, decide di aiutare la figlia adolescente e il marito della defunta: è convinto infatti che quell'incidente sia in realtà un attentato e, con la complicità di un paio di amici tra cui un potentissimo hacker, vuole risalire ai colpevoli. Quanta parte… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

filmista di filmista
4 stelle

La moglie del militare Markus muore in un incidente in treno.  E' morta per un incidente o perche' si voleva uccidere qualcuno di importante su quel treno ? Un'accozzaglia di gente strana cerca di capire la verita' sulla morte della moglie di Markus, militare fortemente traumatizzato dalle missioni di guerra e per questo molto violento anche per motivi futili.  Quando si sono convinti… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021

Recensione

starbook di starbook
8 stelle

Mads Mikkelsen interpreta Marcus, un soldato con la barba lunga ed il cranio rasato di stanza in un luogo non ben definito (forse medio-oriente), che si trova costretto, suo malgrado, a far ritorno anticipatamente nella fredda Danimarca poiché la moglie ha perso la vita durante un incidente ferroviario, che le autorità reputano accidentale, per poter assistere la figlia adolescente…

leggi tutto

Recensione

filmista di filmista
4 stelle

La moglie del militare Markus muore in un incidente in treno.  E' morta per un incidente o perche' si voleva uccidere qualcuno di importante su quel treno ? Un'accozzaglia di gente strana cerca di capire la verita' sulla morte della moglie di Markus, militare fortemente traumatizzato dalle missioni di guerra e per questo molto violento anche per motivi futili.  Quando si sono convinti…

leggi tutto
Recensione

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Un militare danese (Mikkelsen) rientra forzatamente dal fronte: sua moglie è tragicamente morta in un incidente della metropolitana. Sullo stesso vagone viaggiava un analista di dati (Nikolaj Lie Kaas), convinto – dall’evidenza statistica – che non si tratti affatto di un incidente, bensì di un attentato per uccidere un testimone di giustizia che viaggiava sullo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Una donna muore in un incidente ferroviario; l'uomo che le aveva appena ceduto il posto a sedere, sopravvissuto per miracolo, decide di aiutare la figlia adolescente e il marito della defunta: è convinto infatti che quell'incidente sia in realtà un attentato e, con la complicità di un paio di amici tra cui un potentissimo hacker, vuole risalire ai colpevoli. Quanta parte…

leggi tutto
2020
2020
Mads Mikkelsen, Andrea Heick Gadeberg, Nikolaj Lie Kaas, Nicolas Bro, Lars Brygmann, Anders Thomas Jensen
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito