Espandi menu
cerca
Secret Team 355

Regia di Simon Kinberg vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 7
  • Recensioni 1161
  • Playlist 119
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Secret Team 355

di Marco Poggi
7 stelle

Cinque spie in gonnella prima combattono fra loro per mezzo mondo e poi si associano per mettere le mani su un'arma Top Secret che potrebbe fare gola a diversi fanatici guerrafondai e, per farlo, devono partecipare a un'asta a Hong Kong.

Cinque spie in gonnella prima combattono fra di loro per mezzo mondo e poi si associano per mettere le mani su di un'arma Top Secret che potrebbe fare gola a diversi fanatici guerrafondai e, per farlo, devono partecipare a un'asta a Hong Kong. La cosa migliore di questo film di spionaggio d'azione al femminile è il bel cast di attrici che lo compone, specie Jessica Chastain e Diane Kruger che, inizialmente, s'inseguono come fecero Gene Hackman e Fernando Rey ne "IL BRACCIO VIOLENTO DELLA LEGGE". Penelope Cruz, versione impaurita analista e dolce mammina, è credibile anche quando si trasforma in donna fatale, durante l'asta. Brave anche Lupita Nyong'o, nel ruolo dell'esperta d computer, e Bingbing Fan che sembra un personaggio, invece è si rivela tutt'altro. Pur non essendo un capolavoro, il film l'ho trovato godibile e superiore alla recente versione di "CHARLIE ANGELS" , del 2019. D'accordo, prende spunto dai film di James Bond e dalle "missioni impossibili" con Tom Cruise, inoltre Simon Kinberg  come regista non sarà un Steven Soderberg, o un Sam Mendes, o un Martin Campbell, o, addirittura un Quentin Tarantino, ma se la cava comunque. Film prodotto, oltre che interpretato, da Jessica Chastain che passa dall'amoreggiare nel bellone di turno, Sebastian Stain, ad inseguire e scontrarsi prima con Diane Kruger e poicon  una guardia del corpo calva, più alta e pù forte di lei, ha il torto di spiegare il titolo solo quando finisce (355 è il nome in codice del primo agente segreto femminile, ai tempi della Rivoluzione Americana). Davvero notevoli le scene in cui le cinque bellezze agiscono assieme, come la già citata mega-scena dell'asta, dove le nostre si presentano in abito d scena sexy e combattono non togliendosi mai le loro scarpe coi tacchi alti. Peccato l'insucesso mondiale del film, sarebbe stato un franchise, se non diverso, almeno spiritoso. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati