Trama

In un regno fantastico vive il grande guerriero Ator, che porta sul cuore il segno magico di Thorn. Ator deve combattere contro le forze del male e contro un cavaliere oscuro conosciuto come "il signore delle spade". Dall'esito del loro scontro dipendono i destini del mondo.

Note

Fantasy trash riciclato da un precedente exploit di Joe D'Amato ("Ator l'invincibile") e qui ridotto ai minimi termini in fatto di ritmo e ispirazione.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
2 stelle

Nei primi anni '80, trainato dal successo di Conan il barbaro (John Milius, 1982), si sviluppò nel nostro cinema un filone tutto improntato su guerrieri muscolosi impegnati in sovrumane imprese in realtà parallele alla nostra, dal sapore fortemente medievale. In pratica, una lunga serie di calchi di Conan. Quella con protagonista Ator è una tetralogia guidata da Joe D'Amato, che ne diresse… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

rozann971 di rozann971
5 stelle

Terzo episodio della saga del guerriero Ator, personaggio nato sulla scia del successo del Conan di Millius. Dopo i primi due episodi girati da Aristide Massaccesi, la regia passa inizialmente ad Alfonso Brescia, che riesce a girare solo poche scene prima di rompersi accidentalmente una gamba, a questo punto il produttore Ovidio G. Assonitis decide di mettersi direttamente lui dietro la macchina… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2016
2016

Film fantasy

Warlock66 di Warlock66

Sono un appassionato di film fantasy, in particolare quei b-movies anni 70-80 che amavo guardare al cinema da ragazzino, ma che  amo tuttora. Seppur forse ingenui e non apprezzati dal grosso pubblico io li trovo…

leggi tutto
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

rozann971 di rozann971
5 stelle

Terzo episodio della saga del guerriero Ator, personaggio nato sulla scia del successo del Conan di Millius. Dopo i primi due episodi girati da Aristide Massaccesi, la regia passa inizialmente ad Alfonso Brescia, che riesce a girare solo poche scene prima di rompersi accidentalmente una gamba, a questo punto il produttore Ovidio G. Assonitis decide di mettersi direttamente lui dietro la macchina…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Nei primi anni '80, trainato dal successo di Conan il barbaro (John Milius, 1982), si sviluppò nel nostro cinema un filone tutto improntato su guerrieri muscolosi impegnati in sovrumane imprese in realtà parallele alla nostra, dal sapore fortemente medievale. In pratica, una lunga serie di calchi di Conan. Quella con protagonista Ator è una tetralogia guidata da Joe D'Amato, che ne diresse…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
4 stelle

C'è un mare di piccole cose buone nel primo quarto d'ora del film, mna non è con solo le piccole cose che una storia è bella. Poi però tutto si guasta, causa una superficialità della storia e una produzione non molto ricca.

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

Ennesimo "barbarico" italiano nato sulla scia del successo del film Conan . Uscito nel 1987 ma girato circa 34 annetti prima dal non accreditato Ovidio G.Assonitis - la regia viene attribuita ad Al Brdaley,ovvero Alfonso Brescia,ma e' noto che sia stato licenziato dopo pochi giorni dall'inizio delle riprese - questo fantasy all'amatriciana a differenza di altri prodotti del genere davvero…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito