Espandi menu
cerca
Sylvie's Love

Regia di Eugene Ashe vedi scheda film

Recensioni

L'autore

maestro_farnese

maestro_farnese

Iscritto dal 18 dicembre 2020 Vai al suo profilo
  • Seguaci -
  • Post -
  • Recensioni 35
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Sylvie's Love

di maestro_farnese
7 stelle

Avvincente, la passione travolge e lo fa con ottimo stile cinematografico.

Siamo ai tempi della Guerra di Corea (1950-1953) e in America vige la legge del Jazz. I protagonisti sono quasi tutti di colore, l'ambiente in cui viene a dipanarsi la storia è Harlem, il quartiere di New York rinomato per il Jazz e per gli abitanti afroamericani. Sylvie lavora nel negozio del padre e vende dischi ma ha la passione per la carriera in TV. Robert è un abile sassofonista e trova lavoro proprio in quel negozio. S'innamoreranno di brutto, ma la ragazza è già impegnata e il suo fidanzato si trova in Corea. E' un amore destinato a finire, almeno secondo le logiche di famiglia, ma il cuore comincia a pensare diversamente, e come sappiamo al cuore non si comanda. Dopo tante difficoltà, la protagonista si fa coraggio e prende in mano le redini della sua vita. Robert rimane un umile lavoratore e un onesto innamorato. E' un film molto elegante, riaffiorano i tratti di quegli anni, ben architettati, dove imperava la musica nera. Le auto, che oggi sono diventate d'epoca, appaiono sullo schermo come camei. Anche la fotografia e i costumi sono curati.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati