Trama

Il ritrovamento di una lettera e di una misteriosa foto di una bambina porta Sofia e i suoi giovani amici alla ricerca della verità. Cercando di svelare il mistero che si cela dietro quell'immagine, Sofia e i suoi amici affrontano un avventuroso viaggio attraverso la memoria di un passato doloroso e difficile da dimenticare come quello del rastrellamento del quartiere ebraico di Roma e insieme, attraverso l'amicizia e il ricordo, riescono a trasformare il tutto nell'occasione per ritrovare una nuova speranza.

Curiosità

LA PAROLA AL REGISTA

"Della Shoah non si parlerà mai abbastanza.

Quando poi lo si fa rivolgendosi ai più giovani, coltivando la memoria come fosse un giardino da non lasciare mai privo di cure, ciò vale ancor più.

In questa storia vive non solo un teen drama, non solo un intreccio adolescenziale, non è la pietà per le vittime dello sterminio (che pure è presente) ad animare il plot, ma la ricerca di quel che accadde, la voglia di sapere, di scoprire, di divulgare acciocché quell'orrore non debba mai più ripetersi.

Credo che su argomenti come questo ci sia bisogno di approfondire costantemente, ma che soprattutto ci sia la necessità di continuare a frequentarsi fra le diverse religioni: sia perché scompaia l'orrifico negazionismo dell’Olocausto ma anche perché talvolta l'indifferenza può diventare peggio dell'odio.

Della Shoah non si parlerà mai abbastanza".

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (2) vedi tutti

  • Visione con flashback e con momenti interessanti che vanno a momenti : bene gli Interpreti specialmente la Protagonista Bianca Panconi in questa Storia che riporta a vecchi orrori Storici.voto.6.

    commento di chribio1
  • Nonostante il buon intento, parlare ai giovani, coinvolgerli nella lettura di un passato che non li riguarda, sempre più apatici e social, selfie e superficiali, questo film sulla Shoà, in occasione della giornata mondiale sulla memoria, il 27 gennaio e nato da un'idea di Israel Cesare Moscati, rimane buono nella storia, sempre potente di per sè, m

    leggi la recensione completa di gaiart
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

gaiart di gaiart
5 stelle

Nonostante il buon intento, parlare ai giovani, coinvolgerli nella lettura di un passato che non li riguarda, sempre più apatici e social, selfie e superficiali, questo film sulla Shoà, in occasione della giornata mondiale sulla memoria, il 27 gennaio e nato da un'idea di Israel Cesare Moscati, rimane buono nella storia, sempre potente di per sè, ma poco elegante nella… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Una ragazzina romana trova per caso in soffitta un appunto scritto a penna e la foto di una certa Sarah Cohen, una bambina ebrea. Presto, indagando insieme ai suoi amici, la giovane si rende conto che la piccola Sarah fu vittima del rastrellamento dei tedeschi nel ghetto di Roma dell'ottobre 1943. E forse c'è ancora qualcuno che sa cosa accadde realmente a Sarah.   Bisogna scindere… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Una ragazzina romana trova per caso in soffitta un appunto scritto a penna e la foto di una certa Sarah Cohen, una bambina ebrea. Presto, indagando insieme ai suoi amici, la giovane si rende conto che la piccola Sarah fu vittima del rastrellamento dei tedeschi nel ghetto di Roma dell'ottobre 1943. E forse c'è ancora qualcuno che sa cosa accadde realmente a Sarah.   Bisogna scindere…

leggi tutto
Recensione

Recensione

gaiart di gaiart
5 stelle

Nonostante il buon intento, parlare ai giovani, coinvolgerli nella lettura di un passato che non li riguarda, sempre più apatici e social, selfie e superficiali, questo film sulla Shoà, in occasione della giornata mondiale sulla memoria, il 27 gennaio e nato da un'idea di Israel Cesare Moscati, rimane buono nella storia, sempre potente di per sè, ma poco elegante nella…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2020
2020
locandina
Foto
2019
2019
scena
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito