Espandi menu
cerca
Soul

Regia di Pete Docter, Kemp Powers vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 75
  • Post 7
  • Recensioni 3032
  • Playlist 4
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Soul

di barabbovich
7 stelle

Docter e Powers, entrambi in cabina di regia, mescolano temi importanti (il senso della vita) con un’innegabile leggerezza, condendo il tutto con una raffica di trovate visive strabilianti ma finendo col zoppicare proprio sull’eccesso di ambizione dei contenuti.

Insegnante di musica in una scuola media, Joe Gardner (fisiognomicamente, un mix tra Keith Jarrett ed Herbie Hancock, entrambi pianisti come il nostro protagonista) spera di riuscire a fare il grande salto nelle sale da concerto. L'occasione giusta gli capita quando deve rimpiazzare il pianista di una notissima sassofonista jazz. Ma proprio quel giorno, cadendo in un tombino, la sua anima lascia il corpo. Joe farà di tutto per trovarsi tempestivamente sul palco, ma - nell'aldilà - capirà anche molte cose sul senso dell'esistenza. Se sui titoli di testa vedi che c'è la targa Pixar, sai già che andrai sul sicuro. E anche stavolta è così. Pete Docter e Kemp Powers, entrambi in cabina di regia, mescolano temi importanti (il senso della vita) con un'innegabile leggerezza, condendo il tutto con una raffica di trovate visive strabilianti ma finendo col zoppicare proprio sull'eccesso di ambizione dei contenuti.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati