Trama

Un'antica dimora nel cuore di Roma, un'isola dove hanno fatto naufragio due solitudini: lui è inglese, bianco e un po' pazzo, lei invece è africana, nera e piena di problemi. Mr. Kinky, barricato dietro il suo pianoforte passa il tempo a frequentare Bach, Mozart e Grieg. Shandurai viene da lontano e ha trovato nella casa di Mr. Kinky una sistemazione conveniente per la sua condizione di rifugiata: pulisce la casa in cambio di una stanza, mentre studia medicina all'Università. Le loro vite si intrecciano in un gioco di attrazioni, rifiuti e segreti.

Note

Ridotti i dialoghi all'osso, Bertolucci fa parlare corpi, volti, oggetti, lo scorcio di una scalinata, con connessioni di immagini che rimandano direttamente alle avanguardie, con libere associazioni, con un'adesione istintiva e sensuale alla storia che sta raccontando. E ritrova una libertà compositiva, una ricchezza di "non detto" straordinarie, e la capacità di fondere una storia d'amore con una sotterranea storia di "altrove".

Commenti (2) vedi tutti

  • una sola parola: posticcio. in tutto: la parentesi in terra d'Africa (inguardabile), la rappresentazione musicale (veramente ai limiti del ridicolo), l'imborghesimento della rifugiata che sembra vestita da uno stilista. ma dov'è finito il grande Bertolucci? dopo l'altra delusione con The Dreamers si rifarà in parte con Io e Te.

    commento di giovenosta
  • Voto 6. [23.11.2010]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

A mio parere il migliore tra gli ultimi film realizzati da Bertolucci, "L'assedio" è un film "piccolo" ma di forte rilievo culturale, una storia capace di mettere in evidenza condizioni esistenziali di particolare conflittualità che cercano una possibile pacificazione nell'amore. Le vicende parallele di Shandurai e di Mr. Kinski rimandano anche ad un "altrove" di bruciante… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

galaverna di galaverna
6 stelle

Non certo il miglior Bertolucci ma comunque il tocco del Maestro si vede in certi particolari, nel dettaglio delle inquadrature così come in tutto l’ambito della comunicazione non verbale fatto di sguardi e suoni, echi di dialoghi e nei tanti non-detto di questa controversa storia d’amore. Rimane comunque tutto troppo indefinito e,in alcuni tratti, eccessivamente scontato per… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Un Bertolucci minore e, in effetti, un Bertolucci più complesso ed involuto del solito. Il regista cerca una soluzione formale originale, tralasciando però così la sostanza concreta, la materia narrativa dell'opera; la storia c'è, ma è raccontata in maniera frammentata, nervosa e pare quasi di controvoglia. Inevitabile la complessità nella visione.… leggi tutto

7 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 30 gennaio 2020 su Iris
2019
2019
Trasmesso l'11 novembre 2019 su Rete 4
Trasmesso il 25 gennaio 2019 su Iris
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 giugno 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 30 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 23 novembre 2017 su Iris
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 giugno 2017 su Iris
Trasmesso il 14 giugno 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 17 luglio 2016 su Iris
Trasmesso il 16 marzo 2016 su Iris
Trasmesso il 9 gennaio 2016 su Iris
2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

A mio parere il migliore tra gli ultimi film realizzati da Bertolucci, "L'assedio" è un film "piccolo" ma di forte rilievo culturale, una storia capace di mettere in evidenza condizioni esistenziali di particolare conflittualità che cercano una possibile pacificazione nell'amore. Le vicende parallele di Shandurai e di Mr. Kinski rimandano anche ad un "altrove" di bruciante…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso l'8 luglio 2015 su Iris
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

galaverna di galaverna
6 stelle

Non certo il miglior Bertolucci ma comunque il tocco del Maestro si vede in certi particolari, nel dettaglio delle inquadrature così come in tutto l’ambito della comunicazione non verbale fatto di sguardi e suoni, echi di dialoghi e nei tanti non-detto di questa controversa storia d’amore. Rimane comunque tutto troppo indefinito e,in alcuni tratti, eccessivamente scontato per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 5 aprile 2015 su Iris
Trasmesso il 2 gennaio 2015 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito