Espandi menu
cerca
Conflitto di interessi

Regia di Robert Altman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 144
  • Post 16
  • Recensioni 9618
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Conflitto di interessi

di mm40
4 stelle

Tratto da un romanzo di John Grisham, con una sceneggiatura di Al Hayes (che per il Morandini sarebbe Altman sotto pseudonimo, mentre per Imdb.com è lo sceneggiatore Clyde Hayes), Conflitto d'interessi è un film già noioso dal titolo. E dopo, purtroppo, non migliorerà granchè. L'unica nota positiva di tutta l'operazione sta nel cast, molto buono, che vede primeggiare Kenneth Branagh ed Embeth Davidtz, spalleggiati da Robert Duvall, Robert Downey jr., Tom Berenger e Daryl Hannah (e in un ruolino c'è anche Clyde Hayes, fra l'altro). La cosa che maggiormente sorprende è di trovare il sovvertitore di generi Altman alle prese con un romanziere popolare, estroso ma non particolarmente originale come Grisham, e soprattutto di vederlo aderire in maniera tanto piatta al testo di origine. La storia ha un impianto thriller di fondo che viene comunque sfruttato a dovere, con qualche momento topico e un finale rocambolesco, ma l'impressione definitiva che rimane di Conflitto d'interessi è quella di un lavoro realizzato da un grande regista con la mano sinistra, cioè senza lasciarsi trasportare eccessivamente, quasi come per contratto. 5/10.

Sulla trama

Un avvocato si innamora di una cameriera di provincia, perseguitata dal padre. Tentando di difenderla, fa rinchiudere in manicomio l'uomo, che però evade; l'avvocato comincia così a temere per i suoi figli, che infatti vengono rapiti. Tragico epilogo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati