Espandi menu
cerca
Favolacce

Regia di Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo vedi scheda film

Recensioni

L'autore

hallorann

hallorann

Iscritto dal 7 ottobre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 87
  • Post 12
  • Recensioni 557
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Favolacce

di hallorann
8 stelle

Da un lato siamo un deserto demografico, dall’altra siamo un quadro desolante e tutt’altro che consolatorio. Il secondo quadro è declinato in “Favolacce”: le giovani famiglie post piccolo borghesi di oggi hanno figli che non sorridono, nascondono segreti inconfessabili, sono lo specchio deforme di genitori con pochi e superficiali punti cardinali chiamati valori. I veri bambini immaturi, infantili ed egocentrici sono loro, lo spettro autistico o l’asperger asincrono nasce dalla loro crassa arroganza e ignoranza. La risultante è una società senza basi solide e destinata a schiantarsi alle prime difficoltà o al primo blackout emotivo. Una metafora della pandemia e delle conseguenze sociali ed esistenziali: proseguire all’insegna dell’incertezza e del vivere precario in attesa di un domani falsamente migliore.

 

“Favolacce” è un microcosmo dove il sesso e la morte sono in agguato; nessuno ti dà più speranze, solo ricette per mettere la parola fine a vuote esistenze.

 

I fratelli D’Innocenzo, figli del terzo millennio, sono l’espressione più pura di un nuovo universo aideologico, apolitico, ateo; si muovono in una periferia romana emblematica dal sapore Lynchiano e i cromatismi alla Lanthimos. Ciò implica un piccolo sospetto ma non pregiudica una oggettiva originalità stilistica e narrativa contrapposta al perbenismo ripetitivo del cinema italiano. Lo sguardo europeo si libra sicuro, fuori da schematismi e canoni da serie tivù. Forse non serviranno conferme per accogliere una nuova coppia di fratelli cinematografari.

 

locandina

Favolacce (2020): locandina

 

Elio Germano

Favolacce (2020): Elio Germano

 

Lino Musella

Favolacce (2020): Lino Musella

 

scena

Favolacce (2020): scena

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati