Espandi menu
cerca

Il mio West

Regia di Giovanni Veronesi

Con Leonardo Pieraccioni, Harvey Keitel, David Bowie, Alessia Marcuzzi Vedi cast completo

  • In TV
  • Cine34
  • canale 34
  • Ore 09:00
In STREAMING

Trama

Ai confini con il Canada sorge Basin Field, villaggio tranquillo immerso nella campagna. C'è un saloon gestito dalla seducente Mary, l'ufficio postale, i negozi e le stalle. E c'è Doc, medico condotto nonviolento per natura, con la moglie e il figlio. La tranquillità del paesino viene sconvolta dall'arrivo di Jack Sikora, sanguinario pistolero che cerca di battersi con il suo acerrimo rivale, Johnny Lowen.

Note

Tra chiacchiere e chiacchiere (nel genere che è stato il più laconico del cinema), tra gli insopportabili carrelli e dolly che Veronesi ha ricevuto in dotazione e che perciò pensa bene di usare il più possibile, si inanellano tutti i luoghi comuni del western. Il saccheggio più imbarazzante è quello perpretrato ai danni di John Ford, rimesso in scena nell'asilo nido del cinema.

Commenti (15) vedi tutti

  • Come direbbe il protagonista una bischerata senza senso, girata solo per sfruttare il successo di un comico toscano del momento ma con un soggetto passato di moda da molto tempo. Bowie e Keitel sprecati. Roba da far rimpiangere quel western con Franco Nero girato pochi anni prima.

    commento di Mr Rossi
  • Inutile e patetica perdita di tempo, sia nel produrlo che nel vederlo.

    commento di Henrycox7
  • Filmaccio, vergognoso, pieraccioni regista inutile. Film inutile, il mistero è la presenza di David Bowie (Harvey Keitel lo posso capire perchè è il suo lavoro).

    commento di VitusVitus
  • Sotto zero. Imbarazzante

    commento di Scemaran
  • Una schifezza di film.

    commento di Stelvio69
  • Omaggio in chiava commedia al western classico che affonda in una prima parte improponibile ma recupera con l'entrata in scena di un eccezionale David Bowie.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Cinema dell'orrore, Alessia Marcuzzi e Pieraccioni da un lato, David Bowie e Keitel dall'altro. Duello finale da denuncia penale.

    commento di Dompi
  • Un'unica domanda: ma Keitel era sotto ipnosi o aveva un debito con la Yakuza quando ha accettato di fare un film in cui, in qualsivoglia veste, è presente Pieraccioni (e la Marcuzzi)?

    commento di edik154
  • Inutile,con una trama vista 1000 volte.

    commento di Lebowsky84
  • Diciamocelo, è un film simpatico. Come cazzo abbia fatto Pieraccioni a convincere Keitel a partecipare a tale "ciofeca elegante" è un mistero.

    commento di Jimmy Dean
  • E' tanto brutto da imbarazzare: attori fuori ruolo, comicità ridotta al lumicino, tanta pesantezza

    commento di Ramito
  • un film gradevole e simpatico…anche se purtroppo è fuori tempo massimo. Cercate di ficcarvelo bene in testa…il western è morto gia da tempo, quindi è inutile proseguire…

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • uhj

    commento di snake
  • Senza ne capo ne coda… antipatico e stupido…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un filmetto del cazzo,che ha una sua simpatia ma che non si puo' dire riuscito.quasi una parodia involontaria.la sufficienza e' data solo per la presenza di david bowie. **

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Stefano L di Stefano L
3 stelle

  Più che un brutto western, una gran presa per i fondelli. Veronesi è del tutto inadatto alla regia, fa leva su un modulo testuale improbabile nei toni utilizzati, e le scenografie sono troppo patinate per sembrare superficialmente adeguate alla prestigiosa categoria a cui il film dovrebbe appartenere. Pieraccioni, che dopotutto serbava ancora un… leggi tutto

6 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

Operazione non propriamente riuscita, ma abbastanza simpatica, anche se a ben vedere il film non si può definire irreprensibile. Insomma, con questi mezzi e cast, ci si poteva sforzare un pochino di più e inventarsi qualcosa di meglio anche se va dato atto a Pieraccioni di aver provato a forzare il suo consueto canovaccio (cosa che in seguito farà di rado). Fatte queste… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

thmonel di thmonel
10 stelle

ieri sera, non vorrei scrivere fesserie, ho saputo... di devid bowie, due rughe, dedicato a tutte le persone care del cantante promettendo di fare tante cose ne hai fatta una di sicuro valore, non voglio annoiare a dirlo ne a dire le tante cose che avrebbe potuto fare, ciao ziggy... che i santi numi lo portino in gloria anche se prefersico le comiche di chaplin perchè rido abbiandole… leggi tutto

3 recensioni positive

2022
2022
Trasmesso il 10 maggio 2022 su Twenty Seven
Trasmesso il 9 maggio 2022 su Twenty Seven
Trasmesso il 17 aprile 2022 su Rete 4
Trasmesso il 1 aprile 2022 su Italia 1
2021
2021
Trasmesso il 9 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso l'8 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 2 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 1 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 14 agosto 2021 su Cine34
Trasmesso il 13 agosto 2021 su Cine34
Trasmesso il 27 maggio 2021 su Cine34
Trasmesso il 7 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 6 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 16 febbraio 2021 su Cine34
Trasmesso il 15 febbraio 2021 su Cine34
2020
2020
Trasmesso il 31 luglio 2020 su Cine34
Trasmesso il 30 luglio 2020 su Cine34
Trasmesso il 27 aprile 2020 su Cine34
Trasmesso il 26 aprile 2020 su Italia 1
Trasmesso il 26 aprile 2020 su Cine34
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito