Espandi menu
cerca
Crudelia

Regia di Craig Gillespie vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 20
  • Post 7
  • Recensioni 1147
  • Playlist 115
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Crudelia

di Marco Poggi
5 stelle

La povera orfana Estella campa di furti con due complici. Diventata Crudelia Demon (o Cruella Devil, come dicono qui), combatte l'antipatica signora della moda conosciuta come la Baronessa. La giovinezza di una delle più iconiche cattive Disney fra "EVA CONTRO EVA", "COLAZIONE DA TIFFANY" e "IL DIAVOLO VESTE PRADA", dove vince il male comunque.

La povera orfana Estella campa di furti con due complici, Gaspare e Oorazio,nella Landra degli anni'70, anche se il suo sogno è di diventare una grande stilista. Trasfortmatasi in Crudelia Demon (o Cruella Devil, come dicono qui), combatte l'antipatica signora della moda conosciuta come la Baronessa, colpevole d'averle ucciso la madre, aizandole contro tre feroci cani dalmata e strappandole la callona . Si scatena una guerra fra cattive, che è un miscvuglio fra "EVA CONTRO EVA" "IL DIAVOLO VESTE PRADA"   dove la più giovane delle due è il male minore, in un prequel che, anziché snellire certe scene, si "rilassa" fin troppo, per i  miei gusti de "LA CARICA DEI 101", classico animato della Disney degli anni'60, che aveva già generato due modeste, per i miei gusti, versioni live action negli anni'90. Emma Stone sembra in parte e si diverte nei panni di una Crudelia/Estella dal carattere bipilare,, ma dopo la Rita Pavone degli anni '60 (non che la Gianburrasca della commedia musicale, tratta dal romanzo di Vamba abbia mai interprrtato Crudelia Demon, però se si guarda  bene il viso di Emma Stone, sembra davvero d'intravedere qualcosa della moglie di Teddy reno, ai tempi in cui era la ragazza terribile della tv italiana), ,la precedente versione di Crudelia di Glenn Close (l'unica cosa salvabile dei due  sopracitati film  degli anni'90 in  live action sui dalmata), i Joker di Jared Leto e Joaquin Phoenix e la Harley Quinn di Margot Robbie, tutto sembra più scontato, più politicamente corretto (Gaspare e Orazio sono dei simpatici ladri, con una coscienza, Anita Darling è trasformata in un'afro-amerticana e il suo futuro marito, in un barbuto avvocato licenziato) , nonostante il colpo di scena, assai scontato, per la verità, e le invadenti musiche rock (sembra quasi un film dei Vanzina prima maniera, perché ogni scena ha  una canzone famosa diversa). Emma Thompson, nel ruolo della Baronessa, fa il verso, o meglio il "versaccio" alla Audrey Hepburn di "COLAZIONE DA TIFFANY"specie nella scena quando entra dentro la boutique dove inizialmente lavora Estella. Triste che i dalmata abbiano, qui il ruolo da cani da guardia assassini, anche se non mancano altri cucciolotti a quattro zampe molto più simpatici.. Dare una coscienza a Crudelia Demon è come distruggere il personbaggo, certo, non siamo ai livelli di "MALEFICENT", perchè è pur sempre la nascita di una cattiva..ma di film come questo ce n'era davvero bisogno? Mah? Già in cantiere il sequel, nonostate la tiepida accoglienza del film, uscito sia in sala che in streaming, Che tristezza.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati