Espandi menu
cerca
La congiura degli innocenti

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 91
  • Post 64
  • Recensioni 4478
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su La congiura degli innocenti

di sasso67
6 stelle

Una farsa neanche troppo divertente. Preciso: qualche battuta fa indubbiamente ridere, a maggior ragione considerando il contesto in cui si svolge l'intera vicenda, il cui presupposto è la presenza, ingombrantissima, di un cadavere, del quale nessuno si cale, se non per il rischio delle conseguenze penali che possono derivare dall'essere ritenuti colpevoli dell'omicidio. Nessuno ha il ben che minimo assillo morale (solo alla fine si saprà com'è morto il morto). Della serie "se non rischiassi di andare in galera, l'ammazzerei". E' l'assurdità dell'insieme che non mi convince, con particolari che figurerebbero a fatica in un film di Jerry Lewis, ma in un film di Hitchcock sono come il cavolo a merenda (basti dire del dottore che per due volte inciampa nel cadavere). Insomma, siamo nel cinema dell'assurdo (dalle parti di un romanzo come "Il povero Piero" di Achille Campanile), ma ogni tanto si rasenta l'assurdo del cinema. Notevolissima la fotografia.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati