Trama

La tribù degli Arrapahos e quella dei Froceyennes vivono sullo stesso territorio, ma la convivenza tra di loro non è facile. Il grande capo Arrapaho vorrebbe sposare Ascella Pezzata, ma la squaw è stata promessa in sposa a Cavallo Pazzo dal padre Palla Pesante. Quest'ultimo è occupatissimo a invocare gli dei della pioggia e a fare folli soliloqui con un cavalluccio a dondolo. Ma un giorno Ascella Pezzata fugge con il suo amore e a Cavallo Pazzo non resta che rifugiarsi nelle braccia di uno dei componenti della tribù dei Froceyennes.

Note

La comicità è ai minimi termini. Del resto tradurre in immagini l'omonimo disco degli Squallor deve essere stata un'impresa titanica.

Commenti (13) vedi tutti

  • Un grandissima prova.... Voto 2-

    commento di Brady
  • Film,sgangherato,sulla scia dei successi degli "Squallor"

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • 5.2 a questa cagata pazzesca?!! anzi, da competizione!! vergogna!!E poi… chi le scrive le recensioni? Intendo quelle appena sotto il film presentato?!!A volte non sono oneste… questa poi… assurda!!

    commento di LoLori
  • Questo rimane il vertice assoluto dei film stracult italiani.Almeno quando si vede la pellicola si sa gia' dove si andra' a parare.Rivisto oggi (2013)non rimane proprio inguardabile…

    commento di ezio
  • Il demenziale senza scampo, il fondo del barile per eccellenza, la miseria creativa e tecnica più misera che si possa trovare in giro. Tuttavia, da conservare.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Divertente anche se eccesivamente volgare e tirato via Curioso esperimento del gruppo degli Squallor

    commento di antonio de curtis
  • Squallida commedia trash, che da un soggetto minimo vorrebbe ironizzare con la propria demenzialita'; il film e' anche palloso e qualche scena decente la si vede: preferisco ascoltare i lori dischi, tutta un'altra cosa …

    commento di steveun
  • Per molti - anche intellettuali - un vero cult. Conosco persone che lo sanno a memoria. E qualche trovata geniale c'è (la hit parade radiofonica, ad esempio), ma tutto un film così è veramente una Palla Pesante.

    commento di sasso67
  • Durante la visione … lacrime dagli occhi per il troppo ridere!!! C-a-p-o-l-a-v-o-r-o Stracult del Trash

    commento di Chinasky
  • Un film che definire "trash" è un eufemismo, ma ci sono quelle due tre scene che scatenano l'ilarità. Arrapaho VS Froceyenne… vabbuò è tratto direttamente dall'album degli Squallor, che si voleva pretendere? VOTO = 6.

    commento di dskat
  • Una perla per gli amanti del demenziale, film cosi' se ne vedono pochi…

    commento di Jollyroger
  • Poteva essere intelligentemente brutto, e in parte lo è, se non altro nella traccia-guida, ma negli intermezzi non rende giustizia a certa scoppiettante comicità demenziale di cui gli Squallor erano stati ineguagliabili promotori

    commento di Ramito
  • QUANDO IL LIVELLO DI TRASH VOLONTARIO ARRIVA A TALI LIVELLI DIVENTA ARTE.BRUTTISSIMO,SENZA SENSO,VOLGARISSIMO,FUORI DA TUTTI GLI SCHEMI.ORRENDO ED ADORABILE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mm40 di mm40
6 stelle

Arrapaho dovrebbe essere preso ad esempio come il classico film che si ama o si odia. Sicuramente ha un valore a ridosso dello zero sotto il profilo tecnico; altrettanto certo è che le interpretazioni vacillanti, il continuo turpiloquio e le trovatine infantili disseminate lungo gli ottanta minuti (scarsi!) di pellicola possono per lo meno irritare uno spettatore maldisposto a lasciarsi… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Il genere trash, ha una sua dignità? La risposta a questa domanda, segna il limite di demarcazione tra la genialità e la demenza. Arrapaho è un film stupido, privo di valori tecnici, indisponente e maleducato eppure nel suo genere è un pezzo unico e geniale. Chi ama il trash DEVE vederlo, chi lo odia se ne guardi bene perché questo genere senza onore e lode ha… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Furetto60 di Furetto60
2 stelle

Per discutere e ragionare su questo film,bisogna chiedersi cosa hanno significato  e rappresentato  gli "Squallor", al loro apice  del successo, negli anni ottanta.I "millennials" non lo possono sapere, ma chi ha i capelli bianchi come il sottoscritto, ricorderà sicuramente gli incredibili dischi di questo gruppo.Dopo un periodo di oscurantismo culturale e… leggi tutto

11 recensioni negative

2018
2018

Recensione

Furetto60 di Furetto60
2 stelle

Per discutere e ragionare su questo film,bisogna chiedersi cosa hanno significato  e rappresentato  gli "Squallor", al loro apice  del successo, negli anni ottanta.I "millennials" non lo possono sapere, ma chi ha i capelli bianchi come il sottoscritto, ricorderà sicuramente gli incredibili dischi di questo gruppo.Dopo un periodo di oscurantismo culturale e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2016
2016
2015
2015

Recensione

Raffaele92 di Raffaele92
1 stelle

Cialtroneria delirante, collage insulso di sketch, “Arrapaho” è il film più brutto della Storia del Cinema secondo molti. Se non il peggiore in assoluto, poco ci manca: basti pensare che “Quel gran pezzo dell’Ubalda” al confronto sembra un film di Pasolini! “Disastrosamente diretto da Ciro Ippolito”: i titoli di coda parlano chiaro, ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso l'11 aprile 2015 su Rai Movie
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 novembre 2014 su Rai Movie
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

sbrocchi di sbrocchi
1 stelle

D'accordo con molti altri commentatori : film che può piacere solo ad un demente. Non è che se oggi va di moda la "rivalutazione" delle porcherie e gli si attribuisce l'appartenenza ad un filone (il trash) inventato di sana pianta, qualunque sozzura cinematografica diventa un Cult. Non funziona così. Allora i film di Franco e Ciccio e quelli di Bombolo e Cannavale sono tutti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso l'11 ottobre 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 3 ottobre 2014 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 maggio 2014 su Rai Movie
2013
2013
Trasmesso il 25 agosto 2013 su Rai Movie
2012
2012

Recensione

moviemaniac di moviemaniac
8 stelle

Quando la spazzatura si fa opera d'arte e assurge al rango di icona cult. Talmente brutto, laido e volgare da risultare, alla fine, sublime. Geniale apoteosi della più smaccata demenzialità, nella totale sovversione di qualsiasi regola formale, etica, politica ed artistica. Opera pop quasi dadaista nello spirito, seppur disastrosa dal punto di vista tecnico; ma non è ciò che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 19 ottobre 2012 su Rai Movie
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
4 stelle

Rivisto oggi, questo film, diventato di cult, non è che sia invecchiato bene. Già era inguardabile allora, oggi è terribilmente datato: sia per i riferimenti alle lire, che per i riferimenti alle cose di allora, che per una certa impostazione di base. Il film nasce per dare fastidio, è continuamente e solo politically scorrect. Narra le vicende della tribù indiana degli Arrapaho, e…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito