Espandi menu
cerca
Il Pap'occhio

Regia di Renzo Arbore vedi scheda film

Recensioni

L'autore

maso

maso

Iscritto dall'11 giugno 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 175
  • Post 3
  • Recensioni 792
  • Playlist 184
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il Pap'occhio

di maso
2 stelle

Negli anni della Demagogia Clericana meglio nota come D(el) C(azzo).....ricordate EcCe Dumbo? Il malgoverno dei Demo Morselli Cristiani?
Negli anni di Papà vuoi Teela? No preferisco He-Man o Skeletor.....al massimo Horko o Trap Jaw alla peggio TrapPattoni.
Negli anni di San Dro X Ti = Ni...stavolta i tedeschi non ci prendono più.. il MeditAbbondio Peroni endovenosi Renzo Tramaglino Arborea regno del principe Barin passò dal Passo del Tonale sede della sua stazione radio e soprattutto sede d'estate seDe di Est a Te e Westo a me alla Wonka visione come il buon Willy insegnava dove una tavoletta di CaCcAo veniva spezzettata in pezzi piccolissimi per farne un film che più brutto non si poteva e credo finalmente di aver capiTTon dopo averlo visto perchè fu censurato: non per blasfemia nei confronti di Pappa FraTeli ma perchè è un insulto al nostro cinema, anche quello pecoreccio delle Giovannone e Gran Pezzi Dell'Ubalda con la patonza bella calda, Napoli Violenta Spara a Milano che a Roma c'hanno Califano e compagnia cantante.
I novanta minuti più sprecati della mia vita!
Io non vorrei essere offensivo ma bisogna essere davvero semplici per ridere con Benigni che soliloquia su un faraone e un terzino della Samp, Arbore che fa il regista scemo. i Village Peopole italiani cioè le Sorelle Bandiera, Andy Lunotto, Michel Pergolesi, Abatantuononno che sterruncella a gratis...boooooo.
Uno dei film più stupidi che abbia mai visto, dovevano chiamarlo Maltocchio no Pap'Occhio anni luce lontano dalla mia idea di comicità.

Sulla trama

Novanta minuti di sfilata di gente scema ma veramente scema tanto che il film scema via lento fino alla fine pigliando per il culo il Papa nel finto Vaticano della Reggia di Caserta dove Arbore e soci fanno finta TV Scema....una cosa pietosa.

Su Renzo Arbore

Ma vai a fare in culo te il tuo clarinetto steso sul materasso.

Su Roberto Benigni

Giù la maschera: Benigni mi fa ridere moooooolto raramente e l'unico suo film dove sono morto dalle risate è "Il Mostro".

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati