Espandi menu
cerca
Conan il barbaro

Regia di John Milius vedi scheda film

Recensioni

L'autore

daniele64

daniele64

Iscritto dal 17 agosto 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 23
  • Post -
  • Recensioni 1134
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Conan il barbaro

di daniele64
7 stelle

Grossa produzione per trasporre al cinema il noto personaggio di heroic fantasy .

A parte le improbabilissime e ridicole pettinature di alcuni attori e gli spadoni d' acciaio branditi con una sola mano anche dalle donne , questa coproduzione di De Laurentiis , che narra la genesi e le prime avventure del famoso personaggio della letteratura fantasy creato da Robert Howard , è realizzata discretamente  , grazie specialmente a delle locations e delle scenografie fantastico - favolistiche veramente efficaci . E' la pellicola che ha lanciato nel mondo del cinema che conta quell' enorme bietolone di Schwarzenegger , e , per non farlo sfigurare troppo , sono riusciti nell' improba impresa di affiancargli un cast persino più inespressivo di lui ( specialmente la bionda Sandahl Bergman ) . Infatti gli unici attori di nome , Max Von Sydow e James Earl Jones compaiono nel film piuttosto fugacemente , nonostante il secondo sia l' antagonista principale . Milius in questa pellicola non si fa mancare , cosa insolita per un film indirizzato alle famiglie , un buon numero di belle ragazze seminude ed un grande profluvio di sangue , con abbondanza di sbudellamenti e di teste mozzate . Ad ogni modo , se non scontasse una palese lentezza e delle evidenti ingenuità nella lunga parte mediana , meriterebbe un voto più alto , ma anche così posso arrivare a dargli 7 , grazie pure alla valida colonna sonora oriental - epicheggiante di Basil Poledouris .

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati