Trama

La sigaraia Conchita attira con il suo fascino perverso tutti gli uomini che le capitano a tiro, li rende schiavi per spillare loro del denaro e beffarli nel modo più cinico e sfacciato. Un maturo ufficiale, già rovinatosi per colpa sua, cerca di dissuadere un suo giovane amico dall'avvicinarla. Questi, nonostante i ripetuti avvertimenti, accoglie l'invito della donna e, recatosi con lei a un ballo mascherato, trova il suo amico.

Note

Il film è tratto dal romanzo "La donna e il fantoccio" di Pierre Louÿs cui anche Luis Buñuel si ispirò per il suo "Quell'oscuro oggetto del desiderio". La cosceneggiatura di questo film è di John Dos Passos. Grandissima Marlene in uno dei monumenti che le eresse il suo pigmalione Sternberg.

Commenti (1) vedi tutti

  • Marlene e von Sternberg al loro ultimo film insieme e al loro massimo. Semplicemente magnifico.

    commento di lucarocks
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

jonas di jonas
6 stelle

Un uomo maturo e un giovane si contendono i favori di una bella sigaraia durante il carnevale di Siviglia. Ultimo film di Sternberg con la Dietrich, costituisce la summa dei precedenti lavori e del rapporto umano fra i due (con allusioni spudoratamente autobiografiche da parte del regista): delirante come il precedente L’imperatrice Caterina ma nel complesso un po’ meno controllato,… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2017
2017
locandina
Foto
2014
2014
2009
2009

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un uomo maturo e un giovane si contendono i favori di una bella sigaraia durante il carnevale di Siviglia. Ultimo film di Sternberg con la Dietrich, costituisce la summa dei precedenti lavori e del rapporto umano fra i due (con allusioni spudoratamente autobiografiche da parte del regista): delirante come il precedente L’imperatrice Caterina ma nel complesso un po’ meno controllato,…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Il Barocco.

Huppert di Huppert

"L' attività artistica letteraria del 600 è stata a lungo considerata come il frutto del "gusto malato", della "stramberia" e dell' "esagerazione" propri di quell' epoca. Nel 700, l' Arcadia con Gravina, e poi l'…

leggi tutto
Playlist
2003
2003

Marlene talks.

Crawford di Crawford

"Alle mie radici si trovano le leggi di Kant: agisci in modo tale che i precetti del tuo volere possano essere validi in pari tempo come principi di una legislazione universale". Marlene Dietrich.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito