Espandi menu
cerca
I compagni

Regia di Mario Monicelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 82
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I compagni

di will kane
8 stelle

In Italia si tende a dimenticarsene, ma se oggi il lavoratore ha ferie pagate, cassa malattia, permessi richiedibili e qualche altra agevolazione lo deve a quelli che hanno fatto gli scioperi tanti anni fa, a rischio di posto di lavoro e pelle, in certi casi:sugli albori dei movimenti operai, Mario Monicelli realizzò questo film che non ebbe quasi alcun successo commerciale , ma che è tra i suoi più ambiziosi progetti. Indicato erroneamente da diverse fonti come una commedia, è più che altro un dramma con venature ironiche:la condizione di chi lavora in fabbrica agli inizi del Novecento è ad un passo dal bestiale, i diritti non riconosciuti, e se qualcuno si fa avanti con rimostranze non campate in aria la reazione è un paternalismo ipocrita e nocivo. Il difetto principale del film è ,nonostante l'assunto sia puntare sulla coralità dei personaggi, la non perfetta definizione di alcuni caratteri importanti,vedi quello di Salvatori e Blier,mentre fanno bella figura Mastroianni come intellettuale un pò meschino, dalle idee innovative ma poco affidabile a livello personale, e Folco Lulli vecchio operaio dalla testa dura e dalle spalle larghe:però quanta passione in questo lungometraggio, che nobile intento, che sapienza di regia.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati